Vaccinazioni in Lombardia: «Over 40? Agiamo con coerenza, speriamo presto»
Vaccini anticovid Lombardia Attilio Fontana vaccinato in Fiera

Vaccinazioni in Lombardia: «Over 40? Agiamo con coerenza, speriamo presto»

La data per l’apertura agli Over 40 delle prenotazioni al vaccino anticovid si potrà conoscere il 20 maggio, quando la Lombardia avrà l’aggiornamento sulle forniture. Il generale Figliuolo in una lettera alle Regioni aveva detto di aprire da lunedì 17 maggio.

Il presidente della Regione Attilio Fontana ha parlato dell’apertura agli Over 40 delle prenotazioni al vaccino anticovid e non è sembrato così sicuro che possa avvenire da lunedì 17 maggio come richiesto dal generale Figliuolo in una lettera alle Regioni. Per una questione di forniture, evidenziata una volta di più nei giorni scorsi anche dal commissario Bertolaso, e per l’organizzazione delle agende riempite dagli Over 50 che hanno prenotato nei giorni scorsi.

«Apertura delle vaccinazioni agli over 40? Noi vogliamo fare le cose sempre con coerenza, no a sparate che non hanno molto significato: abbiamo le nostre agende che sono riempite dai 50 e 60 enni che hanno aderito. Fino al 20 abbiamo la programmazione delle dosi che ci verranno consegnate, dopo il 20 sapremo se arriveranno ulteriori dosi e quella sarà la data in cui potremo prevedere l’eventuale allargamento», ha detto giovedì in un’intervista radio.

«Speriamo presto di poter avviare la campagna vaccinale anche per i 40enni - ha spiegato ancora - La campagna vaccinale sta procedendo bene, stiamo attuando rigorosamente le indicazioni del generale Figliuolo».

Nell’aggiornamento al 13 maggio la Lombardia ha somministrato 4.500.747 vaccini, con dato giornaliero di 84.513 dosi e la percentuale del 91,22 rispetto alle forniture consegnate.

«Attualmente stiamo viaggiando ad una media di 85mila vaccinazioni al giorno, ma potremmo presto superare le 115mila, come è già successo nei giorni scorsi, e puntare alle 140mila. Tutto dipende dalla disponibilità di vaccini. In Lombardia abbiamo registrato pochissimi casi di rifiuti per l’Astra-Zeneca: io stesso l’ho fatto senza problemi» , ha concluso Fontana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA