Vaccinazioni in Lombardia: dal 20 maggio tocca agli over 40, prenotazioni per fascia 40-49 anni
Vaccinazioni Lombardia vaccini 40 49 anni

Vaccinazioni in Lombardia: dal 20 maggio tocca agli over 40, prenotazioni per fascia 40-49 anni

Regione Lombardia conferma che a partire da giovedì 20 maggio anche le persone tra i 40 e i 49 anni di età possono prenotare la vaccinazione anti Covid-19. Il tutorial per prenotare.

Tocca ai quarantenni. Dopo l’annuncio dei giorni scorsi, Regione Lombardia conferma che a partire da giovedì 20 maggio anche le persone tra i 40 e i 49 anni di età possono prenotare la vaccinazione anti Covid-19. Nelle precedenti tornate il sistema si è attivato intorno alla mezzanotte, tra le 22.30 e le 24.

Rimane sempre attiva la possibilità di prenotazione per le altre categorie già in corso.

Sempre quattro le modalità di prenotazione: sul portale all’indirizzo www.prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it, telefonando al numero verde 800 894545, inserendo la tessera sanitaria in uno dei 1.083 bancomat Postamat di Poste Italiane, chiedendo al postino (4mila in Lombardia) che lo farà direttamente col suo terminale portatile rilasciando la ricevuta.

In generale bisogna avere a portata di mano la tessera sanitaria, il codice fiscale, il numero di telefono cellulare e il telefono (perché nell’operazione sul portale arriva un sms con codice di conferma per concludere l’operazione).

La fascia 40-49 rappresenta un target totale di poco più di 1 milione e 200mila cittadini (1.211.996).

I prossimi step della campagna prevedono dal 27 maggio le prenotazioni per gli over 30 (fascia 30-39), dal 2 giugno per gli over 16 ovvero la fascia tra 16 e 29 anni.

L’obiettivo annunciato della Lombardia è vaccinare gli aventi diritto con la prima dose prima delle vacanze estive.

IL TUTORIAL


© RIPRODUZIONE RISERVATA