Un sms per aiutare il Paese ritrovato di Monza, il villaggio per la cura dell’Alzheimer
Monza: Inaugurazione villaggio Alzheimer Il Paese ritrovato, struttura protetta per malati di alzheimer ideato e gestito dalla cooperativa Meridiana (Foto by Fabrizio Radaelli)

Un sms per aiutare il Paese ritrovato di Monza, il villaggio per la cura dell’Alzheimer

LEGGI L’inaugurazione - FOTO - VIDEO - Basta un sms per dare il proprio contributo a “Il paese ritrovato” di Monza, il villaggio pronto ad accogliere e a prendersi cura di 64 ospiti affetti da Alzheimer e altre forme di demenza. Tutti potranno sostenere il progetto grazie a una campagna attiva fino al 4 marzo.

Basta un sms per dare il proprio contributo a “Il paese ritrovato” di Monza, il villaggio pronto ad accogliere 64 ospiti affetti da Alzheimer e altre forme di demenza. Tutti potranno sostenere il progetto grazie a una campagna che è attiva in questi giorni, lanciata con uno spot in onda sulle reti Mediaset: si può aiutare con un semplice sms al numero 45568, sino al 4 marzo.

LEGGI Monza all’avanguardia, inaugurato il Paese dell’Alzheimer - FOTO

Nove milioni di euro il costo complessivo della struttura di via Casanova a Monza. Ne mancano ancora tre per coprire l’intera cifra. Il centro è stato inaugurato sabato 24 febbraio e con la presentazione ufficiale è stato lanciato anche l’appello perché la cooperativa la Meridiana possa giungere al traguardo dell’accoglienza dei primi ospiti senza debiti.

La parte più consistente di quei nove milioni è stata coperta da famiglie di imprenditori del territorio (Rovati, Fontana e Fumagalli su tutti) con il sostegno significativo di Fondazione della Comunità di Monza e Brianza e della Fondazione Cariplo. Un sistema di welfare di comunità che è un modello nel nuovo paradigma di accoglienza e cura della demenza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA