Turismo: ecco il contest fotografico #Scattalestate per innamorarsi (anche) di Monza  e Brianza
Concorso Acsm Agam Enerxenia

Turismo: ecco il contest fotografico #Scattalestate per innamorarsi (anche) di Monza e Brianza

Un concorso fotografico di Acel Energie, Enerxenia e Aaevv Energie, partecipate del gruppo Acsm-Agam, per invogliare i turisti a scoprire le bellezze di Monza e Brianza. Dal 21 giugno al 20 settembre: come partecipare.

Un concorso fotografico per contagiare positivamente i turisti e invogliarli a scoprire le bellezze di Monza e Brianza: è il contributo al rilancio dell’economia del territorio fornito da Acel Energie, Enerxenia e Aaevv Energie. Le società partecipate del gruppo Acsm-Agam per la prima volta propongono un’unica iniziativa che copre il bacino in cui operano che si estende dalla Brianza monzese alle province di Como, Lecco, Varese, Sondrio, Udine e Venezia.

Dal 21 giugno al 20 settembre i residenti e tutti coloro che faranno tappa nelle aree interessate potranno partecipare al contest #scattalestate e, immortalando in una fotografia condivisa sui social la bellezza di un paesaggio, di un monumento o di uno scorcio, potranno aggiudicarsi uno dei 15 tra week end ed esperienze outdoor in palio. Il vincitore assoluto potrà, inoltre, trascorrere un fine settimana con l’intera famiglia in una località a scelta tra quelle indicate dagli organizzatori. Per partecipare è necessario posta la fotografia su facebook o Instagram specificando “io partecipo”, per confermare la propria volontà di partecipare al presente concorso, l’hashtag dedicato (#scattalestate) e il tag alla pagina di riferimento, a scelta tra @acelenergie, @enerxeniaenergia, @aevvenergieofficial.

Il contest sarà suddiviso in tre tranche: i primi cinque premi saranno assegnati a chi posterà con un commento le immagini sul proprio profilo social o le invierà al sito del concorso dal 21 giugno al 25 luglio, altri cinque spetteranno a chi parteciperà dal 26 luglio al 22 agosto e gli ultimi a chi aderirà dal 27 agosto al 20 settembre. Tra loro sarà poi individuato il vincitore finale. I responsabili del progetto creeranno una bacheca virtuale che sarà costantemente arricchita con i nuovi scatti e che si trasformerà in una sorta di guida per chi vorrà scoprire luoghi o monumenti.

«Vogliamo provare – spiega il presidente di Acsm-Agam Paolo Busnelli – a unire i puntini rappresentati dalle nostre eccellenze in modo che i vari territori vengano considerati come un unicum».

«Vogliamo contagiare in modo positivo i turisti - afferma il responsabile marketing di Acel Energie Martin Ignacio Isolabella - per cercare di far ripartire l’economia» messa a dura prova dall’emergenza sanitaria e dal lockdown. Immagini accattivanti che trasmettano il fascino emanato dal lago, dalle montagne e dai monumenti, secondo i promotori dell’iniziativa, potranno avere un grande appiglio non solo su lombardi e veneti in quanto recenti sondaggi rivelano che la maggior parte degli italiani trascorrerà le vacanze nella propria regione o in una confinante.

A Monza, suggerisce l’assessore alla Cultura Massimiliano Longo, gli amanti della fotografia potranno lasciarsi ispirare dal Parco mentre l’intera provincia, ricorda il direttore di Assolombarda Monza e Brianza Fabio Colombo, potrebbe mettere in mostra non solo le bellezze ambientali ma anche quella di tante fabbriche dato che il turismo industriale costituisce una fetta importante all’interno del settore.

Il contest ha già riscosso il favore delle istituzioni e delle associazioni di categoria che nelle prossime settimane collaboreranno alla sua promozione tramite la diffusione di manifesti e locandine.

Le informazioni con le modalità di iscrizione e il regolamento sono sul sito www.scattalestate2020.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA