Tokyo 2020, meraviglia Tortu nella staffetta: storico oro Italia nella 4x100
Tortu non ci crede ma è oro (Foto by Stefano Arosio)

Tokyo 2020, meraviglia Tortu nella staffetta: storico oro Italia nella 4x100

Straordinaria impresa della staffetta azzurra che vince sulla Gran Bretagna, grazie a un incredibile rimonta nell’ultima frazione del brianzolo. Italia prima con 37’’50, Filippo si mette le mani nei capelli e scoppia in lacrime

Straordinaria Italia nella 4x100, che centra un meraviglioso oro nella finale che non vedeva gli azzurri favoriti, ma che ha portato a casa un successo inatteso e luccicante d’oro.

E questo grazie anche, se non soprattutto, alla quarta frazione di Filippo Tortu, che in corsia 7 ha recuperato metri su metri agli inglesi che in corsia 100 avevano quel metro di vantaggio, centimetro dopo centimetro riassorbito da un Tortu che proprio negli ultimi passi aggancia e mette davanti la testa. Appena dopo il traguardo si prende il capo tra le mani incredulo, infilando dita e testimone tra quei ricci appiattiti dal vento.

La staffetta vincente

La staffetta vincente
(Foto by Stefano Arosio)

Piange, Filippo Tortu, e abbraccia subito Lorenzo Patta, autore della prima frazione, che ha chiuso perfetta con il cambio a Marcel Jacobs, il vincitore dei 100 metri. E mentre il Giappone fa harakiri, Jacobs allunga e fa capire che l’Italia se la può giocare, Fausto Desalu fa il suo ed esce all’ultima curva spedendo sulle spalle di Tortu la speranza di una rimonta che si concretizza negli ultimi centimetri e santifica una Nazionale, quella italiana, che dopo la vittoria nei 100 e la conquista della finale della 4x400 con un altro brianzolo, Vladimir Aceti, tocca il cielo con un dito.


© RIPRODUZIONE RISERVATA