Serie B, LIVE di Monza-Cremonese: finisce 2-1, tanta sofferenza ma  tre punti
Carlos Augusto e Mota Carvalho festeggiano il raddoppio

Serie B, LIVE di Monza-Cremonese: finisce 2-1, tanta sofferenza ma tre punti

Ripresa di marca ospite, con Strizzolo che riapre i giochi e biancorossi che si appellano di nuovo a Di Gregorio. Nel primo tempo, gli ospiti vengono fermati due volte da un miracoloso Di Gregorio, quando si era ancora sullo 0-0. Poi prima il tiro da fuori e poi il tap-in sotto porta indirizzano la gara. Decisivi Frattesi e Mota Carvalho

45’st+4- Finisce qui. Il Monza soffre, ma torna a vincere. Punti importanti a questo punto della stagione, soprattutto ora che la Salernitana ha ribaltato in casa lo 0-1 che ha caratterizzato i 90 minuti con il Venezia. Due gol, di cui il secondo dubbio, per tre punti pesantissimi

45’st+3- Diqw perde palla in avanti, la Cremonese riparte per l’ennesima azione offensiva. Il Monza guadagna secondi preziosi a ogni situazione di gioco interrotto. Palla ora a Di Gregorio

45’st+2- Crampi per Frattesi, che resta giù. Fallo per Scozzarella. Ossigeno per il Monza

Il gol del vantaggio di Frattesi

Il gol del vantaggio di Frattesi

45’st- Quattro minuti di recupero. Provvidenziale ora l’uscita di Paletta in area, a sventare un nuovo pericolo. Intanto Galliani ha lasciato la propria postazione da 5 minuti, in modo del tutto inconsueto

44’st- Crescenzi guadagna il fondo e tenta il cross in mezzo, senza però riuscire a tenere la palla in campo. Ma è sempre la Cremonese a fare la partita, cercando il pari

42’st- Giallo a Colpani, che comunque ha avuto un impatto positivo sul match

40’st- Crescenzi pronto a entrare per gli ospiti, che continuano a spingere. Altro fallo di Strizzolo su Frattesi. Ecco Crescenzi per Valeri

38’st- Con la Cremonese che preme, Diaw ha campo aperto per mettere in campo la propria velocità. La difesa dei grigiorossi, oggi ni maglia bianca, resta sempre molto alta. Ammonito Strizzolo per fallo su Sampirisi

35’st-Spazi ampi e Diaw si trova a campo aperto, resiste alla carica del difensore, entra in area ma poi spedisce altissimo. Incredibile occasione sprecata per l’ex Pordenone, che non si è ancora sbloccato in biancorosso

34’st- Ceravolo si invola in contropiede sfuggendo a Scaglia, Di Gregorio esce dall’area ma l’attaccante ospite scivola al momento di battere. Potenzialmente una grande occasione per la Cremonese, ma il Monza si salva

31’st- Ancora Cremonese pericolosa: Ceravolo calcia e trova la respinta. Poi ancora Ceravolo calcia alto. Fuori Bellusci, dentro Paletta, fuori Gustafson per Nardi tra le fila della Cremonese

30’st- Doppio corner Cremonese, in entrambe le circostanze Colombo la colpisce di testa, fortunatamente per i Monza senza forza

28’st- Lo avevano fatto capire poco fa, ora ne danno conferma: Colpani prende campo, entra in area, aspetta a rimorchio Frattesi e lo serve. Tiro di prima, Carnesecchi blocca

26’st- Fuori Boateng, dentro Diaw. Staffetta solita tra Barberis e Scozzarella

25’st- Ceravolo sfugge a Scaglia, nuovo angolo Cremonese. L’impressione è che la reattività dei biancorossi sia comunque minore rispetto a quella degli ospiti, che comunque stanno attraversando un grande momento di forma

24’st- Sulla corsia di destra, Frattesi e Colpani (nell’inusuale posizione di esterno alto) si cercano e si trovano

22’st- Bianchetti giallo per fallo su Mota. Poi Pecchia cambia: Ciofani lascia il campo per l’ex Milan Lorenzo Colombo, Gaetano per Ceravolo

18’st- Gaetano gran giocata in area, Valeri calcia a botta sicura e chiama Di Gregorio a un nuovo prodigioso intervento. L’azione dopo, traversone per Valeri che a tu per tu con il portiere monzese ha l’occasione per spedirla in rete ma non la sfrutta

17’st- Cambi per il Monza: fuori Ricci, entra Colpani. Esce anche D’Errico, c’è Armellino

16’st- Palla in profondità, Bellusci buca l’intervento e Ciofani si trova a tu per tu con Di Gregorio ma spara alto

14’st- GOL DELLA CREMONESE! Palla sporca che finisce a Strizzolo, in area sulla sinistra, Sampirisi in scivolata devia in rete. Partita riaperta

11’st- Azione dubbia in area Cremonese, con Frattesi che cade dopo ostruzione di un difensore ospite. L’arbitro lascia correre

10’st- Contropiede Monza, con Mota lanciato lungo che buca la linea difensiva cremonese. Carnasecchi si deve alzare ben oltre il limite dell’area per anticiparlo in scivolata, poi palla a Frattesi che potrebbe calciare a porta sguarnita, dalla lunga distanza. Tiro sbagliato nell’intensità

8’st- Con Boateng centrale d’attacco, rispetto alle ultime uscite con Diaw, il Monza guadagna in possesso palla e nella possibilità di salire con il centrocampo, vista la propensione del numero 7 a scendere e a tenere palla. Monza meno veloce in profondità, ma meno scollegato tra i reparti, con gli esterni di attacco invogliati a salire

La fase di riscaldamento pre partita

La fase di riscaldamento pre partita

6’st- Brutto intervento di Bianchetti su Frattesi, Vazania si mette di mezzo per la reazione del monzese.

3’st- Baez di testa e Strizzolo di testa: due occasioni nel giro di 30 secondi per la Cremonese. Soprattutto sulla seconda, Di Gregorio ancora fondamentale: deviazione a lato

1’st- Bonaiuto lascia il campo per Strizzolo. La Cremonese riparte con un cambio



45’pt- Finisce qui il primo tempo. Il Monza era partito bene con il colpo di testa di Frattesi, poi più Cremonese che brianzoli e Di Gregorio decisivo in due circostanze: all’ottavo su Ciofani di testa e cinque minuti dopo ancora sullo stesso attaccante ospite, che di punta l’aveva indirizzata sul primo palo. Di Bonaiuto l’altro tentativo cremonese con un destro basso a giro poco prima della mezzora e prima della palla da biliardo spedita in buca da Frattesi, dopo la sponda di Mota. Non passano che 4 minuti e il Monza raddoppia: cross di Sampirisi, D’Errico al volo in mezzo dove Mota la deve solo spingere dentro.

44’pt- La Cremonese chiude davanti il primo tempo, ma ora trova ad aspettarla un Monza schierato. Sampirisi la sbroglia su Gaetano, che aveva ricevuto un rimpallo in posizione pericolosa

42’pt- Due falli nella stessa azione, Frattesi tirato giù e giallo a Bonaiuto

40’pt- Di Gregorio, decisivo due volte sullo 0-0, ora pesca di piedi Sampirisi verso la metà. Palla a Boateng che arretra e cerca la triangolazione a destra con Ricci, senza riuscirci. Plateale gesto di disappunto del numero 7

37’pt- GOL DEL MONZA! Sampirisi dalla destra crossa sul secondo palo, D’Errico di sinistro la appoggia in mezzo per Mota che da due metri non sbaglia. Anche dopo il gol, lo spartito non era cambiato. Cremonese ad attaccare a pieno organico , Monza che si affida dalla metà campo in su alle accelerazioni. Ma quando riesce a verticalizzare, i biancorossi fanno male, come dimostrano gli ultimi cinque minuti

33’pt-GOL DEL MONZA! Frattesi la piazza sul palo lungo dopo aver ricevuto la sponda di Mota. Il Monza segna nel momento in cui la Cremonese aveva preso campo e sembrava aver in pugno il gioco. Frattesi esulta e poi va ad abbracciare Colpani in panchina

29’pt- Bonaiuto dalla sinistra prova il colpo di prima dopo un batti e ribatti in area monzese. Destro rasoterra che gira e non chiude l’angolo sul palo lontano, per fortuna di Di Gregorio

27’pt- Che il Monza, soprattutto nelle ultime settimane, abbia adottato un a chiave offensiva differente, è chiaro anche dalle accelerazioni di Frattesi, che come adesso innesca D’Errico sulla velocità: palla poi a Mota, ma la Cremonese chiude. Il Monza cerca più la velocità che il palleggio dalla metà in su, ma sin qui non riuscita a pungere con e azioni rapide

23’pt- La Cremonese è ben messa in campo e lo dimostra il fatto che il Monza in impostazione manovra spesso anche all’interno della propria area con i due centrali difensivi

21’’pt- Tocco di mano al limite di Barberis. Punizione per la Cremonese. Parte Bonaiuto, palla deviata in corner

18’pt- Bianchetti redarguito dall’arbitro per aver toccato duro nuovamente Mota. Boateng si lamenta con Brocchi perché non gli arrivano palle giocabili

15’pt- Del tutto fuori misura il cross di Ricci dalla destra, che aveva visto Mota dall’altra parte prendere campo e guadagnarsi in solitario il centro dell’area. Ma il traversone si perde oltre la porta di Carnesecchi

13’pt- Altra grandissima parata di Di Gregorio su Ciofani, che con la punta del destro batte veloce sul primo palo, dopo lo scambio al limite con Gustafson, che in pressione aveva sottratto palla a Frattesi, nell’occasione un po’ ingenuo

10’pt- Ricci per Sampirisi, dall’altra parte, poi cross per Boateng che di testa è chiuso in gioco aereo. Partita viva

8’pt- Baez tocca duro Mota Carvaho, il Monza riparte. Miracolo di Di Gregorio dopo azione prolungata della Cremonese, che arriva due volte al cross con lo stesso Baez: Ciofani stacca di testa e d’istinto Di Gregorio ci mette la mano per respingere di lato

5’pt- Martellante l’incitamento a ogni azione di Fabio Pecchia, che detta a voce ogni passaggio e movimento dei suoi. Boateng intanto fa da terminale centrale nell’attacco biancorosso, con Frattesi che ha già sfruttato in almeno tre occasioni la profondità dal centro destra

3’pt- Linee molto compatte per la Cremonese, Frattesi però si lancia su un rimpallo e costringe i difensori alla chiusura in corner. Barberis la rimette in mezzo, lo stesso Frattesi si avvita di testa. Palla di poco oltre l’incrocio

1’pt- Partiti. Cremonese in maglia bianca, in nove sulla linea di metà campo pronti a partire all’attacco

Presenti in tribuna quest’oggi Bobo Vieri, Ariedo Braida e l’ex presidente Nicola Colombo con suo padre Felice, ex presidente del Milan, In tribuna Adriano Galliani e il figlio dell’ex presidente Stefano Salaroli.

Durante il riscaldamento, sedute particolareggiate con il fisioterapista per Boateng, che si è dedicato particolarmente all’attivazione dei muscoli della schiena e del collo.
GUARDA IL VIDEO DAL BRIANTEO
https://www.instagram.com/tv/CNw-eDLIW3z/?utm_source=ig_web_copy_link

Le formazioni.
Monza: Di Gregorio, Sampirisi, Scaglia, Bellusci, Carlos Augusto, Barberis, D’Errico, Frattesi, Mota Carvalho, Boateng, Ricci. A disposizione: Sommariva, Rubbi, Anastasio, Barillà, Armellino, Scozzarella, Colpani, Paletta, Diaw, D’Alessandro. All: Brocchi
Cremonese: Carnesecchi, Valeri, Bianchetti, Terranova, Zortea, Valzania, Gustafson, Baez, Gaetano, Bonaiuto, Ciofani. A disposizione: Alfonso, Volpe, Fiordaliso, Fornasier, Colombo, Deli, Ceravolo, Strizzolo, Crescenzi, Nardi. All: Pecchia

Giornata primaverile, ma con vento fresco che soffia verso nord, quella di oggi allo U-Power Stadium.
GUARDA IL VIDEO
https://fb.watch/4WvOMQ2WaB/

Dopo il periodo più buio, culminato nei pareggi con Entella e Pescara e con la sconfitta di Ascoli, il Monza torna in campo senza Donati, Gytkjaer, Maric e lo squalificato Pirola. Assenze a cui si sommano quella di Balotelli per affaticamento e di Bettella, che inizialmente era stato inserito in lista convocati, ma ha dovuto poi dare forfait per risentimento al flessore.

Dopo l’infortunio di settimana scorsa in allenamento, Eugenio Lamanna nei giorni scorsi si è recato a Barcellona per un consulto ortopedico dal professor Cugat, che ha suggerito un trattamento conservativo.I tempi di recupero, dopo la lesione al legamento crociato posteriore del ginocchio destro, sono di circa cinque mesi.

Al di là dello 0-2 dell’andata, nel freddo del 27 dicembre, il Monza ha vinto solo nel 1977 negli altri 14 precedenti in B con la Cremonese. I biancorossi si presentano all’appuntamento con un’astinenza da vittorie che dura da quattro partite. Dal mese di gennaio, con l’arrivo di Fabio Pecchia in panchina, la Cremonese ha invece raccolto 28 punti in 16 gare, peggio solo di Empoli (29) e Lecce (32), le prime due della classe. Sarà quindi una Cremonese ben diversa da quella affrontata nel periodo di gestione Bisoli, che aveva conquistato solo 15 punti nelle 17 sfide affrontate. I grigiorossi non subiscono gol da tre trasferte.

RILEGGI IL LIVE, L’INTERVISTA AD ARIEDO BRAIDA E I VIDEO
https://www.ilcittadinomb.it/stories/Sport/serie-b-live-da-cremona-monza-in-campo-alle-21-per-la-15ma-giornata_1381149_11/

Brocchi oggi ritrova anche Mota Carvalho, il giocatore che ha tentato più dribbling in questo campionato: 140, almeno 36 in più di qualsiasi altro e il doppio rispetto al giocatore della Cremonese che ne conta di più, vale a dire Nadir Zortea con 70.

Osservato speciale tra gli ospiti sarà invece Daniel Ciofani: 9 delle 10 reti segnate in questo campionato sono arrivate nel 2021: fa eccezione quella realizzata contro il Pordenone lo scorso dicembre.

Arbitra il match Marco Serra di Torino, che conta già tre precedenti con il Monza, l’ultimo dei quali il 29 settembre in Coppa Italia: 3-0 alla Triestina. Accanto a lui, oggi Damiano Di Iorio della sezione del Vco e Alessandro Cipressa della sezione di Lecce. Quarto ufficiale Ivan Robilotta di Sala Consilina (Sa).


© RIPRODUZIONE RISERVATA