Seregno: via Sciesa rallenta, il limite di velocità diventa 30 chilometri all’ora
La via Sciesa a Seregno (Foto by Paolo Colzani)

Seregno: via Sciesa rallenta, il limite di velocità diventa 30 chilometri all’ora

Un’importante novità a livello viabilistico batte alle porte per la via Sciesa a Seregno: la via che collega con Desio diventa zona a 30 chilometri all’ora.

Un’importante novità a livello viabilistico batte alle porte per la via Sciesa, a ridosso del centro storico di Seregno. Un’ordinanza firmata dal comandante del corpo della Polizia locale Maurizio Zorzetto, al termine di un’istruttoria che ha visto in qualità di responsabile l’ufficiale Carmine Milione, ha infatti stabilito, per tutti i veicoli in transito nell’arteria, il limite massimo di velocità di 30 chilometri all’ora.

Il provvedimento è stato considerato indispensabile per motivi di sicurezza, anche alla luce delle particolari caratteristiche del tratto sotto la lente d’ingrandimento. La via Sciesa, molto trafficata ogni giorno, costituisce un asse di scorrimento importante sull’asse da e per Desio, grazie al sottopasso carrabile che consente un veloce collegamento nei due sensi di marcia tra la piazza Roma e la via Milano, bypassando la barriera fisica rappresentata dai binari della linea Milano-Como-Chiasso.

Lo stesso sottopasso restringe però oltremisura i due corselli laterali, che portano uno verso la via fratelli Bandiera e l’altro in direzione della piazza Roma e che peraltro accolgono entrambi una fila di parcheggi ad uso pubblico sul proprio lato destro. La nuova disciplina entrerà in vigore non appena sarà collocata sul posto un’apposita cartellonistica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA