Seregno: via alla messa in sicurezza dell’edificio abbandonato tra le vie Edison e Colzani
Seregno ordinanza messa in sicurezza viale Edison – via Colzani

Seregno: via alla messa in sicurezza dell’edificio abbandonato tra le vie Edison e Colzani

È cominciata nei giorni scorsi a Seregno la messa in sicurezza dello scheletro di edificio all’angolo tra la via Colzani e il viale Edison: dopo un incendio scoppiato a dicembre era stata confermata all’interno la presenza non occasionale di persone.

È cominciata nei giorni scorsi con la pulizia interna la messa in sicurezza dello scheletro di edificio all’angolo tra la via Colzani e il viale Edison a Seregno, indicato spesso come ritrovo notturno per sbandati. Il primo passo è stato costituito dalla rimozione di una rudimentale cameretta, che in precedenza era stata sistemata al piano terreno.

«Questo era un mio cavallo di battaglia fin da quando ero in opposizione - conferma l’assessore alla Sicurezza William Viganò - La proprietà si sta muovendo sulla base di una ordinanza comunale e dovrà impedire gli accessi a chi non ne ha titolo».

Seregno ordinanza messa in sicurezza viale Edison – via Colzani

Seregno ordinanza messa in sicurezza viale Edison – via Colzani

L’ordinanza comunale ha imposto alla proprietà e al custode giudiziario dell’immobile abbandonato di pulire in maniera accurata anche l’area circostante, di mantenere l’immobile in condizioni che causino conseguenze igienico sanitario e di predisporre misure per impedire accessi futuri.

L’ordinanza era stata emanata in seguito all’incendio scoppiato lo scorso 11 dicembre. Dai sopralluoghi successivi era emersa la presenza non occasionale di persone, da qui la necessità di provvedere a una bonifica.

Seregno ordinanza messa in sicurezza viale Edison – via Colzani

Seregno ordinanza messa in sicurezza viale Edison – via Colzani


© RIPRODUZIONE RISERVATA