Scontri con i tifosi del Como, Daspo a 9 ultrà del Monza: il video del dopo-partita

Scontri con i tifosi del Como, Daspo a 9 ultrà del Monza: il video del dopo-partita

VIDEO La decisione del questore dopo gli scontri al Brianteo il 17 ottobre: stesso provvedimento per 8 tifosi lariani. Il tutto mentre tra pochi giorni il Tribunale fallimentare si dovrà esprimere sul futuro della società.

Non potranno assistere a manifestazioni sportive per i prossimi 5 anni i 9 tifosi del Monza tra i 20 e i 50 anni d’età colpiti dal Daspo per gli scontri dello scorso 17 ottobre al termine della partita giocata in casa con il Como (Campionato Lega Pro).
Il provvedimento è stato preso dal questore di Milano. Otto provvedimenti analoghi hanno colpito tifosi della formazione lariana. Gli scontri erano avvenuti al termine della partita.

Tutto accade a pochi giorni (6 marzo) dalla pronuncia del Tribunale fallimentare sul destino della società biancorossa che rischia seriamente il fallimento dopo l’istanza avanzata dalla Procura e da altri quattro creditori. La formazione monzese è stata tra l’altro sanzionata (1.500 euro) anche dopo l’ultimo incontro di campionato per gli insulti che i tifosi hanno rivolto contro le forze dell’ordine.


© RIPRODUZIONE RISERVATA