Responsabilità alla guida, la testimonianza di Alessio Tavecchio emoziona Besana
Alessio Tavecchio

Responsabilità alla guida, la testimonianza di Alessio Tavecchio emoziona Besana

Alessio Tavecchio ha tenuto una lezione alle classi terze della scuola secondaria di primo grado “Aldo Moro” (istituto comprensivo Giovanni XXIII).

Il progetto di educazione stradale, a Besana in Brianza, ha una marcia in più grazie all’intervento di Alessio Tavecchio. Campione paralimpico, costretto alla sedia a rotelle dall’età di 23 anni per un incidente motociclistico, è oggi presidente della fondazione che porta il suo nome e che sostiene importanti progetti educativi e sociali, finalizzati all’inclusione e al superamento delle condizioni di svantaggio e marginalità.

La testimonianza di Tavecchio alle classi terze della scuola secondaria di primo grado “Aldo Moro” (istituto comprensivo Giovanni XXIII) si è tenuta nei primi giorni di maggio. Ed è stata preziosa: “Ha sensibilizzato i ragazzi sull’importanza della consapevolezza e della responsabilità alla guida, sul valore della vita propria e degli altri - comunica la scuola -. Attraverso la sua storia personale, che ha trasformato un incidente terribile in un’occasione di rinascita, Alessio ha anche invitato i ragazzi a cercare un sogno nella loro vita e a inseguirlo con tutte le loro forze, affrontando gli ostacoli e le difficoltà che incontreranno lungo la strada…”


© RIPRODUZIONE RISERVATA