Rami pericolanti a venti metri d’altezza, intervento dei vigili del fuoco a Monza
Potature in via Boito

Rami pericolanti a venti metri d’altezza, intervento dei vigili del fuoco a Monza

Squadre del Comando provinciale impegnate in via Boito per eliminare i pericolosi rami da un grosso cedro del Libano. Nessuno è rimasto ferito. Presente anche la polizia locale per la gestione del traffico.

Rami pericolanti a un’altezza di svariati metri rischiavano di cadere lungo la trafficata via Boito, a Monza, oltre che in un giardino privato: per questo motivo martedì 23 febbraio nel pomeriggio squadre del Comando dei Vigili del fuoco di Monza e Brianza sono intervenute lungo la via per metterla in sicurezza tagliando alcuni rami di un cedro del Libano alto 20 metri. Nessuno è rimasto ferito. Presente anche la polizia locale per la gestione del traffico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA