Oreno di Vimercate: primo sopralluogo alla casa del custode dell’Ada Negri
Sopralluogo all’ex casa del custode (Foto by Michele Boni)

Oreno di Vimercate: primo sopralluogo alla casa del custode dell’Ada Negri

Diventerà una biblioteca e un nuovo laboratorio per i bambini l’ex casa del custode della scuola Ada Negri di Oreno, a Vimercate: venerdì 7 maggio primo sopralluogo nell’edificio.

Primo sopralluogo nell’ex casa del custode della scuola primaria Ada Negri di Oreno da parte dell’amministrazione, dei tecnici del Comune, della preside dell’istituto comprensivo Don Milani Maria Teresa Chieli e dei promotori del progetto di riqualificazione, venerdì 7 maggio.

L’edificio è stato selezionato dai vimercatesi come il luogo su cui investire le risorse del “Cittadinoi -Bilancio Partecipato” per trasformarlo in una biblioteca e ricavare anche una sala per i laboratori per bambini. « È stata l’occasione per prendere visione dell’edificio e iniziare a pensare alla disposizione dei locali per il suo utilizzo – ha affermato il sindaco Francesco Sartini presente all’ispezione -. Tra le ipotesi in campo la creazione di una biblioteca e di una sala per laboratori didattici in diretta connessione con gli attuali locali della scuola. Il progetto è impegnativo dal punto di vista delle norme da rispettare per la sua realizzazione, ma c’è la disponibilità dell’amministrazione a impegnare le risorse necessarie, anche oltre il budget assegnato al bilancio partecipato».

Infatti per il momento la quota investita è di 100mila euro. Nelle prossime settimane seguiranno degli incontri di approfondimento per definire i dettagli dell’intervento e procedere con l’affidamento ai progettisti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA