Omicidio-suicidio a Senago: è morto anche l’uomo di 81 anni che ha sparato alla moglie
Carabinieri

Omicidio-suicidio a Senago: è morto anche l’uomo di 81 anni che ha sparato alla moglie

È deceduto domenica 30 settembre in serata l’anziano che sabato 29, secondo una prima ricostruzione delle forze dell’ordine, avrebbe ucciso a Senago la moglie di 80 anni a colpi di pistola, per poi rivolgere l’arma contro se stesso per togliersi la vita.

È deceduto domenica 30 settembre in serata l’anziano che sabato 29, secondo una prima ricostruzione delle forze dell’ordine, avrebbe ucciso a Senago la moglie di 80 anni a colpi di pistola, per poi rivolgere l’arma contro se stesso per togliersi la vita.

LEGGI Senago, 81enne uccide la moglie e tenta di togliersi la vita

Quando i carabinieri erano arrivati sul posto, con i soccorritori del 118, avevano trovato l’anziano e sua moglie in camera da letto, lui ferito gravemente ma ancora vivo, lei già morta con un colpo alla tempia. L’81enne era stato trasportato in condizioni critiche all’ospedale di Niguarda, dove è poi deceduto il giorno successivo. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, forse l’uomo è giunto al disperato gesto per le precarie condizioni di salute della moglie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA