Monza: valanga di risposte per il questionario sulla vita a Cederna
Monza: via Cederna (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza: valanga di risposte per il questionario sulla vita a Cederna

In una manciata di giorni sono già quasi 160 le risposte dei cittadini al questionario sulla vita a Cederna di Monza: al 77% il quartiere piace.

A pochi giorni da lancio del sondaggio online promosso dalla pagina Facebook “Cosa succede in Cederna”, sono già stati elaborati i primi risultati. Fino al 14 aprile 2021 hanno risposto al questionario 157 persone. La maggior parte dei partecipanti ha tra i 36 e i 55 anni (80 persone) seguiti poi da chi ha tra i 56 e i 65 anni (33 persone) e gli over 66 (24 persone). Pochi gli under 35 che hanno fino ad ora aderito al sondaggio, solo 20 persone di cui 14 hanno tra i 26 e i 35 anni e 6 sono under 25.

Un’idea, quella dell’indagine tra i cittadini in sette semplici domande, che è piaciuto molto ai residenti di Cederna, ma non solo. Dei 157 che hanno già risposto al questionario quasi l’80% abita nel quartiere (124 votanti) ma ce ne sono altri 33 (pari al 21%) che hanno risposto alle domande pur non essendo residenti in Cederna. La terza domanda tra le prime che sono state analizzate è quasi una dichiarazione d’amore verso il quartiere. Al quesito “Ti piace Cederna?”: più del 77% delle persone ha risposto sì. Solo al 22% di chi ha aderito fino ad ora al questionario il quartiere non piace.

L’invito è quello di continuare a rispondere e diffondere l’iniziativa, allargando il più possibile le domande proposte. Il questionario, infatti, è anche l’occasione per raccogliere suggerimenti e proposte da parte dei cittadini, con idee per capire cosa manca, cosa funziona e cosa andrebbe eliminato nel quartiere a ridosso di viale delle Industrie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA