Monza: un pomeriggio di baratto dei vestiti in via Calatifimi
Monza: i giardini di via Calatafimi-Cappuccini (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza: un pomeriggio di baratto dei vestiti in via Calatifimi

Appuntamento sabato 12 giugno a Monza a partire dalle 15.30 nei giardini di via Calatafimi per un pomeriggio di baratto degli abiti, il clothes swap inglese. Ecco le regole per partecipare.

Il nome è inglese, l’appuntamento tutto monzese. Si svolgerà sabato 12 giugno, dalle 15.30 alle 18.30 lo scambio di abiti, “clothes swap” appunto, organizzato nei giardini comunali di via Calatafimi (ingresso da via Calatafimi o via Cappuccini), a pochi passi dalla chiesa di San Giuseppe, a Monza.

A proporre l’iniziativa è Elena Uderzo, appassionata di riciclo e baratto. «Ho già organizzato eventi di questo tipo anche a Vimercate – racconta – è qualcosa che piace e diverte, e non solo il pubblico femminile. Vengono spesso anche uomini e qualche bambini a scambiare giocattoli. Sono però soprattutto i giovani ad essere convolti e a condividere il pensiero che sta alla base di questi eventi: e cioè il riuso delle cose per evitare ulteriori sprechi e consumi».

Ognuno potrà portare al massimo dieci oggetti da scambiare: abbigliamento e accessori ma non solo, anche scarpe, piccoli oggetti per la casa, libri e giocattoli. Tutto deve essere pulito e in buono stato. Dopo di che si procede liberamente con lo scambio, barattando il proprio oggetto per poterne avere uno esposto del medesimo valore. L’ingresso è libero e aperto a tutti. Per maggiori informazioni è possibile contattare l’organizzatrice scrivendo a [email protected]


© RIPRODUZIONE RISERVATA