Monza: un aiuto alla Caritas e alla San Vincenzo per sostenere le famiglie in difficoltà
Un volontario della San VIncenzo (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza: un aiuto alla Caritas e alla San Vincenzo per sostenere le famiglie in difficoltà

Un appello da Caritas e San Vincenzo di Monza per aiutare le famiglie colpite economicamente dalla crisi coronavirus: due conti correnti per sostenere le loro attività.

“Uniti per essere più vicini alle famiglie!” è la proposta che arriva dalla Caritas e dalla San Vincenzo di Monza per sostenere le persone che sono state colpite economicamente dall’emergenza coronavirus. Sono stati aperti due conti correnti utili per aiutare le due realtà a superare la crisi. “In queste settimane aumentano segnalazioni di famiglie e persone che rischiano di scivolare verso condizioni di povertà e per le quali è necessario attivare iniziative e attenzioni di solidarietà. La carità verso chi si trova improvvisamente nel bisogno, assume in questo periodo di emergenza sanitaria modi straordinari di esprimersi”.

I Centri di Ascolto Caritas e le Conferenze di San Vincenzo, entrambi attenti ai bisogni emergenti, raccoglieranno le richieste. È possibile contribuire al fondo facendo avere un contributo indifferentemente su:

IBAN IT87K 05216 204040 000000 64677 intestato a Parrocchia S. Giovanni Battista Caritas con causale “1000x5”

IBAN IT75Z 05216 204040 000000 00886 intestato a Società San Vincenzo De Paoli Consiglio Centrale Monza ONLUS con causale “Per le famiglie contro il Coronavirus”


© RIPRODUZIONE RISERVATA