Monza, strade sporche a Sant’Alessandro? «Spostate le auto»
Monza Via Sant Alessandro e auto in sosta (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza, strade sporche a Sant’Alessandro? «Spostate le auto»

Nel quartiere di Sant’Alessandro a Monza il servizio di pulizia delle strade non sembra pulire. Lo dicono i residenti che scattano foto e puntano il dito contro il responsabile del serfizio. Che risponde: «Spostate le auto costantemente presenti».

Nel quartiere di Sant’Alessandro a Monza il servizio di pulizia delle strade non sembra pulire. Lo testimoniano le fotografie scattate dai residenti subito dopo il passaggio dei mezzi della Sangalli, l’impresa che si occupa dei servizi ambientali in città. Le immagini sono state scattate in via Mercadante, all’incrocio con via Mogadiscio, a due passi dalla ferrovia, e lasciano ben poco spazio all’immaginazione.

Sull’asfalto restano, evidenti, macchie di diverse dimensioni e piccoli rifiuti, mozziconi di sigaretta e gomme da masticare. Un servizio che, a detta dei residenti, serve più a infliggere contravvenzioni che a riportare, effettivamente, ordine, decoro e pulizia in città.

«Le contravvenzioni sui parabrezza delle macchine non mancano mai – spiegano alcuni residenti di via Mercadante – ma nemmeno i rifiuti abbandonati qua e là. Non si tratta di episodi sporadici o di sviste, ma di vere e proprie costanti che si ripetono ogni mercoledì e sabato pomeriggio. Siamo stufi di vedere le strade del nostro quartiere in queste condizioni, così malconce e malridotte».

Pronta la replica dell’impresa Sangalli. Precisa in una nota scritta inviata al Cittadino, in merito al “presunto disservizio”, che «le macchine e gli operatori svolgono egregiamente e professionalmente il loro lavoro come da programma in vigore», ma anche che «la costante presenza di macchine parcheggiate impedisce di fatto una corretta pulizia e rimozione dei rifiuti e delle foglie che si incastrano sotto i veicoli».

L’impresa invita «i cittadini a rimuovere i propri veicoli durante l’orario di pulizia per permettere agli addetti dell’Impresa Sangalli di svolgere correttamente il proprio lavoro e garantire a tutti gli abitanti del quartiere Sant’Alessandro un quartiere più pulito e gradevole».


© RIPRODUZIONE RISERVATA