Monza, sequestri di fuochi d’artificio illegali e multe: un uomo minaccia gli agenti
Monza sequestro fuochi d'artificio

Monza, sequestri di fuochi d’artificio illegali e multe: un uomo minaccia gli agenti

Lotta al mercato dei fuochi d’artificio illegali a Monza a pochi giorni dall’ultimo giorno dell’anno. La polizia locale e la polizia di Stato in attività congiunta hanno effettuato diversi controlli e proceduto a sequestri e multe. Con un fuori programma che ha richiesto una buona dose di sangue freddo: un uomo ha minacciato di farsi esplodere.

Lotta al mercato dei fuochi d’artificio illegali a Monza a pochi giorni dall’ultimo giorno dell’anno. Nel pomeriggio del 29 dicembre 2018 gli agenti della polizia locale in attività congiunta con la polizia di Stato hanno effettuato diversi controlli e proceduto a sequestri e multe. Con un fuori programma che ha richiesto una buona dose di sangue freddo.

LEGGI Monza e Lissone firmano le ordinanze “anti botti” nella settimana di capodanno

In un primo negozio, gestito da commercianti italiani, sono stati ritrovati sugli scaffali articoli pirotecnici privi del marchio CE: sono stati sequestrati 500 pezzi del valore di circa 2.500 euro ed è stata elevata una multa di oltre 28mila euro (28.193 euro). Sequestro e uguale sanzione in un esercizio gestito da cittadini cinesi, dove è stata anche rilevata “una massa esplodente” superiore al limite complessivo di 50 kg con ulteriore sanzione amministrativa di 516 euro per vendita senza licenza

Durante un controllo serale nelle vicinanzae di una discoteca nella zona del Brianteo (la Fantasy di viale Sicilia, risultata a norma nel controllo delle uscite di sicurezza) è stata accertata la presenza di un venditore abusivo di prodotti pirotecnici, che ha minacciato di far esplodere in seguito all’intervento dei vigili. Gli agenti, supportati da una volante della polizia di Stato, hanno poi sequestrato 2mila pezzi di materiale per un valore di 4mila euro. L’uomo ha ricevuto una multa di 3mila euro.

Monza sequestro fuochi d’artificio

Monza sequestro fuochi d’artificio


© RIPRODUZIONE RISERVATA