Monza seconda provincia in Italia per contagi Covid: l’Asst sospende le ferie al personale sanitario e tecnico
L’ospedale san Gerardo (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza seconda provincia in Italia per contagi Covid: l’Asst sospende le ferie al personale sanitario e tecnico

Comunicazione del direttore generale della Asst di Monza Mario Alparone: ferie sospese per il personale sanitario e tecnico fino alla fine dell’anno. La Uil: «Ci avevano detto che non c’era nessuna carenza di personale»

Se non è come marzo poco ci manca. Tanto è vero che la direzione generale dell’Asst di Monza, l’azienda ospedaliera, ha disposto la sospensione delle ferie già assegnate da qui alla fine dell’anno.

Monza è la seconda provincia d’Italia per contagi, ricorda il direttore Mario Alparone nella lettera con cui ha comunicato il provvedimento, e per dare una risposta adeguata ai bisogni della popolazione, sempre più alle prese con problemi di Covid, il personale tecnico e sanitario non potrà concedersi pause.

«Gli stessi metodi di marzo 2020 -dice il segretario provinciale Uil Fpl Massimo Bernabè- ma a sospendere le ferie di infermieri, tecnici sanitari e Oss, ci aveva pensato il governo la volta scorsa. L’anno scorso, la dirigenza Asst affermava con forza a noi organizzazioni sindacali che non c’era nessuna carenza di personale». Secondo la Uil doveva essere l’ultima ratio, dopo la chiusura degli ambulatori e le unità recuperate per le visite specialistiche sospese. .

«Non condividiamo -continua Bernabè- la gestione restrittiva dei diritti basilari dei nostri colleghi con queste tempistiche autoritarie». Insomma, va considerato meglio il bisogno del personale per il recupero psicofisico e la gestione delle esigenze familiari.


© RIPRODUZIONE RISERVATA