Monza, in estate il trasloco dei sottoservizi al ponte di via Colombo (chiuso da settembre 2018)
MONZA la rete sul ponte di via Colombo (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza, in estate il trasloco dei sottoservizi al ponte di via Colombo (chiuso da settembre 2018)

Ponte di via Colombo a Monza, qualcosa si muove. Il primo step prevede l’avvio dei lavori per lo spostamento dei sottoservizi entro l’estate. Attesa per l’autunno la demolizione.

Ponte di via Colombo a Monza, qualcosa si muove. Il primo step, annunciato dall’amministrazione comunale a margine della conferenza stampa di presentazione degli interventi di riqualificazione di via Manzoni, prevede l’avvio dei lavori per lo spostamento dei sottoservizi: succederà entro l’estate coinvolgerà Acsm-Agam, Enel e BrianzAcque. A questi interventi, preliminari, farà seguito la demolizione del ponte, attesa per l’autunno.

LEGGI Monza: il ponte di via Colombo sarà rifatto (forse) entro fine 2019

Al momento sembrano non esserci ritardi nel calendario dei lavori: la nuova infrastruttura dovrebbe essere realizzata entro l’anno in corso. La chiusura del ponte sul Lambro all’altezza di via Colombo, tanto al traffico pedonale quanto a quello carraio, è stata stabilita d’urgenza a settembre 2018.


© RIPRODUZIONE RISERVATA