Monza, il pane Del Mastro tra le eccellenze del Gambero rosso
Monza Panetteria Del Mastro (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza, il pane Del Mastro tra le eccellenze del Gambero rosso

Quattro anni fa l’inizio dell’avventura in via Cavour a Monza: tre pani confermati nella guida del Gambero rosso per il Forno del Mastro.

Tre pani confermati nella guida del Gambero rosso per il monzese Forno del Mastro, tra i migliori da tre anni. “Torniamo a Casa per il terzo anno con questo riconoscimento per noi molto importante, frutto di un anno di lavoro, di persone che danno anima e corpo ad una realtà bella come il Forno del mastro”, hanno scritto Adriano Del Mastro e Emanuela Di Loreto sui social per salutare il nuovo traguardo prestigioso.
Poi un ringraziamento corale a chi lavora “accanto a noi tutti i giorni (senza una squadra non si va da nessuna parte)” e ai clienti “che credono nel nostro lavoro e portano al centro delle loro tavole i nostri prodotti”. E poi “un grazie particolare va a tutti i fornai e tutte le fornaie che ogni giorno regalano emozioni! Viva il pane”.

Il Forno Del Mastro era stato citato dalla guida nei mesi scorsi anche per la colomba artigianale.

Al Cittadino Adriano Del Mastro aveva raccontato il progetto del primo ettaro di terra a Busnago per coltivare il frumento che diventerà la sua farina. Del Mastro ha 33 anni ma un curriculum già ricco di esperienze, in Italia e all’estero. Partito dall’Abruzzo è stato responsabile di pasticceria da Niko Romito, panettiere da Gabriele Bonci a Roma ed è sbarcato in Brianza, a Monza in via Volturno, da Davide Longoni. E poi, quattro anni fa, l’avventura in via Cavour.


© RIPRODUZIONE RISERVATA