Monza, ecco il futuro della centrale via Mantegazza: «Dal passaggio al passeggio»
MONZA cantiere via Mantegazza (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza, ecco il futuro della centrale via Mantegazza: «Dal passaggio al passeggio»

Presentato il progetto di riqualificazione della via Mantegazza, nel centro a Monza. Lavori fino alla fine di ottobre per fare diventare la strada e piazza Grandi «un luogo di aggregazione. Dal passaggio al passeggio», hanno spiegato gli amministratori.

“Dal passaggio al passeggio”: è lo slogan che guiderà i lavori di riqualificazione di piazza Grandi e via Mantegazza a Monza. Il cantiere, avviato lunedì, dovrebbe terminare entro la fine di ottobre, in tempo per consentire ai commercianti di sfruttare nel migliore dei modi il periodo dello shopping pre natalizio.

L’intervento è suddiviso in due fasi: la prima, che dovrebbe concludersi entro il 31 maggio, prevede la sostituzione della condotta fognaria in ghisa posata in via Mantegazza nel secondo Dopoguerra con una in polietilene ed è realizzata in collaborazione tra Brianzacque e Acsm-Agam.
A giugno entrerà in gioco il Comune con il rifacimento vero e proprio dell’area: il tratto di via Zucchi di fronte a piazza Grandi sarà modificato con una curvatura che dovrebbe rallentare la velocità dei veicoli e, contemporaneamente, dare maggiore respiro alla piazza in cui saranno posate alcune panchine per invogliare i monzesi a considerarla un luogo di aggregazione. La zona sarà pavimentata con porfido del Trentino, cubetti di beola e lastre in granito di Montorfano: nella piazza saranno utilizzate pietre più chiare mentre in via Mantegazza quelle più scure. Sarà, infine, protetto l’attraversamento all’incrocio con via Missori.

MONZA cantiere via Mantegazza

MONZA cantiere via Mantegazza
(Foto by Fabrizio Radaelli)


Fino alla conclusione dei cantieri via Mantegazza sarà chiusa alle auto e percorribile solo dai pedoni: saranno mantenute, invece, le fermate degli autobus in piazza Grandi così come il servizio della navetta diretta alla clinica Zucchi.

I lavori saranno finanziati con 300mila euro stanziati dal Comune, con 28mila euro del bando regionale Sto@ aggiudicatosi dalla passata amministrazione e con 20.000 euro messi a disposizione da Banca Generali per l’acquisto delle panchine e dell’arredo urbano.

Lunedì l’opera è stata illustrata a negozianti e residenti dal sindaco Dario Allevi, dal suo vice Simone Villa, dall’assessore alle Attività produttive Massimiliano Longo e dai presidenti di Brianzacque e Acsm-Agam Enrico Boerci e Paolo Busnelli.

MONZA cantiere via Mantegazza

MONZA cantiere via Mantegazza
(Foto by Fabrizio Radaelli)


«Stiamo mantenendo – ha affermato il primo cittadino – un impegno preso con chi ogni giorno alza la saracinesca: i lavori implicheranno qualche disagio, ma consentiranno di ampliare la bellezza del centro storico».
«Abbiamo voluto pensare in grande – ha aggiunto Villa – ripristinando un progetto di una quindicina di anni fa che è stato rinviato di bilancio in bilancio». «Questa riqualificazione – ha commentato Longo – allargherà quello è un centro commerciale all’aperto costituito dai negozi e renderà Monza più viva».

MONZA cantiere via Mantegazza

MONZA cantiere via Mantegazza
(Foto by Fabrizio Radaelli)


© RIPRODUZIONE RISERVATA