Monza: dal 2 agosto in distribuzione alle famiglie i sacchi della raccolta differenziata
Monza Mezzi Sangalli (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza: dal 2 agosto in distribuzione alle famiglie i sacchi della raccolta differenziata

A partire dal 2 agosto e fino al 30 settembre è in programma la fornitura gratuita dei sacchi per la raccolta differenziata riservati alle famiglie. Lo fa sapere l’Impresa Sangalli, ecco come funziona: porta a porta o al centro distribuzione, a seconda della grandezza delle unità immobiliari.

In tanti a Monza se lo sono chiesto e, assegnato l’appalto, l’Impresa Sangalli fornisce la risposta: a partire dal 2 agosto e fino al 30 settembre è in programma la fornitura gratuita dei sacchi per la raccolta differenziata riservati alle famiglie.

“Il quantitativo è tarato su un solo semestre, considerando che entro la fine dell’anno saranno fornite nuove ed apposite attrezzature mediante consegna porta a porta”, specifica una nota.

Per ciascuna utenza saranno forniti 52 sacchetti per l’umido, 26 e 18 sacchi rispettivamente per plastica e lattine e per il secco non riciclabile.

Due le modalità di consegna previste: la consegna diretta a domicilio da parte degli operatori dell’Impresa Sangalli alle piccole unità immobiliari (composte da 1 a 8 nuclei familiari) e il ritiro al centro di servizio Sangalli (accesso da via Carlo Carrà) per le unità immobiliari composte da 9 e più nuclei familiari. In questo caso potranno ritirare le forniture gli amministratori di condominio o le imprese di pulizia a servizio negli stabili.

Il punto di distribuzione è aperto da lunedì al sabato dalle 8 alle 16 e la domenica dalle 8 alle 12, gli accessi sono disciplinati dalle procedure di sicurezza anti Covid. È consentito anche alle famiglie impossibilitate al ritiro nel servizio porta a porta: solo su appuntamento da fissare al numero verde 800 774999, attivo dal lunedì al sabato dalle 7 alle 16.


© RIPRODUZIONE RISERVATA