Monza, controlli anti droga: arrestato uno spacciatore in largo Mazzini
Carabinieri Monza largo Mazzini - foto d’archivio

Monza, controlli anti droga: arrestato uno spacciatore in largo Mazzini

I carabinieri hanno arrestato un uomo di 26 anni che spacciava hashish in largo Mazzini, in centro a Monza. Aveva incontrato il suo cliente vicino alla fontana.

Spacciava appoggiato alla fontana di largo Mazzini, a Monza, ed è stato notato dai carabinieri mentre cedeva la dose di hashish a un cliente. I militari sono intervenuti e hanno arrestato un uomo di 26 anni, marocchino e con precedenti specifici, mentre il connazionale quarantenne che era con lui è stato segnalato alla prefettura. Sequestrati lo stupefacente e circa 130 euro ritenuti provento dell’attività di spaccio. L’arresto si è concretizzato nell’ambito di un servizio specifico da parte dei Carabinieri di Monza in contrasto ai reati connessi alla detenzione e allo spaccio delle sostanze stupefacenti.
Continueranno nelle aree più sensibili: zona stazione, parco Azzone Visconti, Largo Mazzini saranno pattugliate da uomini dell’Arma della locale Compagnia anche con il supporto dei militari di Milano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA