Monza, chiede la carità con cinque cagnolini: denunciato per maltrattamenti
Cagnolini - foto d’archivio (Foto by Redazione online)

Monza, chiede la carità con cinque cagnolini: denunciato per maltrattamenti

Chiedeva la carità in via Gramsci a Monza accompagnato da una cagnolina con i suoi quattro cuccioli adagiati in una scatola.La polizia locale l’ha denunciato per maltrattamenti e ha disposto il sequestro degli animali.

Chiedeva la carità in via Gramsci a Monza accompagnato da una cagnolina con i suoi quattro cuccioli adagiati in una scatola. L’uomo, un uomo di etnia rom del ’98, nei giorni scorsi è stato notato e fermato da una pattuglia della polizia locale. I vigili hanno chiesto l’intervento del servizio veterinario che ha constatato le cattive condizioni degli animali e ne ha disposto il sequestro. L’uomo è stato multato perché la cagnolina non è risultata iscritta all’anagrafe canina regionale e denunciato per maltrattamenti.

I cani sono stati affidati al canile di Monza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA