Monza: “attestati di legalità” dalla Questura alle scuole “Bonatti” e “Alighieri”
Attestati legalità (foto Questura Monza)

Monza: “attestati di legalità” dalla Questura alle scuole “Bonatti” e “Alighieri”

Sono stati consegnati martedì 19 ottobre in mattinata, a conclusione della IV edizione del progetto-concorso “PretenDiamo Legalità”, promosso dalla Polizia di Stato, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione.

”Attestati di legalità” alle scuole Walter Bonatti e Dante Alighieri di Monza. Sono stati consegnati martedì 19 ottobre in mattinata, a conclusione della IV edizione del progetto-concorso “PretenDiamo Legalità”, promosso dalla Polizia di Stato, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, alle due scuole della provincia di Monza e della Brianza che hanno aderito all’iniziativa.

Attestati legalità (foto Questura Monza)

Attestati legalità (foto Questura Monza)

La consegna è avvenuta direttamente nei due istituti dove i poliziotti della Questura di Monza, che per la prima volta quest’anno ha partecipato al progetto coinvolgendo i ragazzi sui temi della legalità, del rispetto delle regole e del bullismo,insieme al referente per la legalità dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Monza, sono stati accolti dai dirigenti scolastici, dagli insegnanti e da una rappresentanza degli alunni.

Si tratta della fase conclusiva dell’iniziativa che in giugno aveva visto la premiazione da parte del Questore degli studenti vincitori del concorso a livello provinciale, con la consegna ai Dirigenti scolastici delle scuole monzesi coinvolte, degli attestati di partecipazione, predisposti dal Ministero dell’Interno, quale riconoscimento per l’adesione all’iniziativa..


© RIPRODUZIONE RISERVATA