Meda: vandali contro il villaggio di Babbo Natale, ma la festa può cominciare
MEDA - VANDALISMI (Foto by Cristina Marzorati)

Meda: vandali contro il villaggio di Babbo Natale, ma la festa può cominciare

Brutto atto vandalico alla vigilia dell’inaugurazione delle iniziative natalizie a Meda. Ignoti a inizio settimana si sono accaniti contro il villaggio di Babbo Natale nel parco di piazza Cavour. Il Comune ha risistemato tutto a tempo record.

Brutto atto vandalico alla vigilia dell’inaugurazione delle iniziative natalizie. Lo ha scoperto nella serata di lunedì 2 dicembre Romeo Radice del “Gruppo alpini” di Meda che in vista del weekend dell’Immacolata è entrato nel centralissimo parco di piazza Cavour, dove il Comune ha allestito un coloratissimo villaggio di Babbo Natale in vista delle festività.

Radice invece di una scena natalizia si è trovato di fronte a uno spettacolo di distruzione: gli alberelli addobbati erano buttati a terra, probabilmente presi a calci, i pacchi dono erano sparpagliati tra aiuole e vialetti e una renna era stata danneggiata anzi per la precisione le avevano staccato la testa.

«Non ho potuto far altro che scattare qualche fotografia col cellulare – ha spiegato Radice – e inviarle immediatamente all’assessore. Il Comune doveva sapere che qualcuno era entrato nel villaggio e aveva rotto tutto o quasi».

Nel mirino dei teppisti, per ora non si sa chi siano, ci è finito anche l’impianto d’illuminazione. Il Comune è subito intervenuto ricollocando al loro posto gli oggetti buttati a terra e riparando i danneggiamenti anche se l’illuminazione non ha funzionato per qualche giorno.

Il villaggio di Babbo Natale fortunatamente è tornato pronto ad accogliere le famiglie in cerca dello spirito natalizio. Il sindaco, Luca Santambrogio, naturalmente amareggiato per l’episodio ha spiegato ermeticamente così: «Pensiamo si sia trattato di una bravata, siamo immediatamente intervenuti e il tutto è già stato sistemato». Ora la festa può iniziare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA