Maltempo: il lago esonda a Como con tonnellate di detriti, Strada Statale Regina verso la riapertura
Como lavori di pulizia del lago a Como dopo il maltempo (Foto by Foto La Provincia)

Maltempo: il lago esonda a Como con tonnellate di detriti, Strada Statale Regina verso la riapertura

Dovrebbe riaprire alla circolazione alle 18 di giovedì 5 agosto la Strada statale Regina, chiusa da Argegno a Colonno, un tratto di un chilometro e mezzo, per la rimozione dei detriti trascinati a valle dai nubrifragi. A Como lago esondato.

Dovrebbe riaprire alla circolazione alle 18 di giovedì 5 agosto la Strada statale Regina, chiusa da Argegno a Colonno, un tratto di un chilometro e mezzo, per la rimozione dei detriti trascinati a valle dai nubrifragi dell’ultima settimana nella zona delle Camogge e trattenuto dalle reti paramassi. Ma la nuova ondata di maltempo di mercoledì 4 ha comportato ulteriori verifiche.

Intanto, a Como città, il lago, salito di livello a causa delle forti piogge, è esondato invadendo le strade del lungolago tanto da costringere a deviare il traffico. Presenti tra l’altro tonnellate di detriti da recuperare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA