Lutto nel giornalismo brianzolo: è morto il fotografo Attilio Pozzi
Attilio Pozzi (Foto by Cristina Marzorati)

Lutto nel giornalismo brianzolo: è morto il fotografo Attilio Pozzi

Lutto improvviso nel mondo del giornalismo brianzolo. Giovedì è morto il fotografo Attilio Pozzi, 65 anni, storico collaboratore del Cittadino e del Giorno. Funerali lunedì a Cesano Maderno.

Lutto improvviso nel mondo del giornalismo brianzolo. Giovedì è morto il fotografo Attilio Pozzi, storico collaboratore del Cittadino e del Giorno. Fatale un attacco cardiaco mentre stava lavorando a Carate Brianza. L’allarme è scattato alle 17.30: Attilio Pozzi è stato colto da malore mentre stava realizzando un servizio al ristorante Camp di Cent Pertigh. Soccorso in codice rosso, le sue condizioni sono apparse subito gravissime. È morto all’ospedale di Desio. Originario di San Bernardo di Cesano Maderno, aveva 65 anni. Lascia la moglie e tre figli. E tutti i colleghi che in tanti anni hanno saputo apprezzare quel suo modo di lavorare sempre preciso nel risultato, ma altrettanto scanzonato e sempre sorridente. Senza mai prendersi troppo sul serio.

I funerali sono in programma lunedì 16 dicembre alle 11 nella chiesa di San Bernardo a Cesano Maderno, in via Tazzoli 3 nella frazione di Cassina Savina.
Dal tardo pomeriggio di venerdì 13 dicembre, la camera ardente è alla casa funeraria Ronchi di Bovisio Masciago, in via Marconi 31.


© RIPRODUZIONE RISERVATA