Lega Nord Monza Brianza: la segreteria al “salviniano” Emanuele Pellegrini
Emanuele Pellegrini con Massimiliano Romeo

Lega Nord Monza Brianza: la segreteria al “salviniano” Emanuele Pellegrini

La segreteria provinciale Monza e Brianza della Lega Nord va al candidato dei Giovani padani e del segretario nazionale Paolo Grimoldi. Con 287 voti su 452 ha prevalso Emanuele Pellegrini, 41 anni. Avvocato, già candidato sindaco a Carnate e consigliere comunale per cinque anni, è stato eletto sabato.L’ha spuntata ampiamente su Andrea Monti, che ha preso 159 voti.

La segreteria provinciale Monza e Brianza della Lega Nord va al candidato dei Giovani padani e del segretario nazionale Paolo Grimoldi. Con 287 voti su 452 ha prevalso Emanuele Pellegrini, 41 anni. Avvocato, già candidato sindaco a Carnate e consigliere comunale per cinque anni, è stato eletto sabato. L’ha spuntata ampiamente sul capogruppo del Carroccio in Provincia e assessore a Lazzate, Andrea Monti, 38 anni, che ha preso 159 voti compreso quello del capogruppo in Regione Massimiliano Romeo. Cinque le schede nulle, una bianca.

Il neo segretario dopo la schiacciante vittoria guarda già al futuro, al referendum di dicembre e alle elezioni amministrative di primavera. in primis a a Monza, ma anche a Lissone, Meda, Cesano Maderno, Lentate sul Seveso, Lesmo, Carnate e Usmate Velate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA