Laureandi orfani della cerimonia: anche Albiate mette a disposizione gli spazi pubblici
Villa Campello di Albiate

Laureandi orfani della cerimonia: anche Albiate mette a disposizione gli spazi pubblici

Cerimonia di laurea a Villa Campello o dell’auditorium di Albiate: il Comune mette a disposizione gli spazi pubblici per le discussioni di tesi.

Vista la necessità degli studenti universitari di poter utilizzare uno spazio in cui svolgere la cerimonia di laurea a distanza a seguito delle limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria causata dal Covid-19, anche il Comune di Albiate ha deciso di individuare, all’interno dei locali comunali, in via transitoria e fino al termine dell’emergenza sanitaria, uno spazio adeguato all’ufficialità dell’evento, da rendere disponibile ai laureandi negli orari di servizio e da richiedere almeno quindici giorni prima della laurea.

La giunta comunale guidata dal sindaco Giulio Redaelli ha così concesso l’utilizzo gratuito della sala consiliare di Villa Campello e dell’auditorium del centro culturale di via Giotto, che dispongono dell’attrezzatura adatta e linea internet necessari, agli universitari che devono svolgere la cerimonia di laurea a distanza. Sarà disponibile anche un videoproiettore necessario per il collegamento da remoto con l’università, prevista la presenza di soggetti incaricati all’accoglienza e al supporto tecnico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA