La Villa reale di Monza si prepara ad accogliere i produttori di vino di Bolgheri
La presentazione dell’iniziativa dedicata ai vini di Bolgheri

La Villa reale di Monza si prepara ad accogliere i produttori di vino di Bolgheri

Lunedì 26 febbraio la Villa reale a Monza ospita i produttori di vino del consorzio di Bolgheri. La presentazione al teatrino della reggia.

I vini di Bolgheri in rassegna alla Villa reale di Monza: lunedì 26 febbraio il Consorzio dei produttori sarà alla reggia per un pomeriggio speciale organizzato con Ais Monza e Brianza, la delegazione dell’Associazione italiana sommelier.

La presentazione ufficiale al teatrino della Villa, dove il vicepresidente della Regione Lombardia Fabrizio Sala si è impegnato a organizzare entro la fine dell’anno una rassegna di qualità dedicata all’enologia «per mettere in relazione la storia, la cultura, le tradizioni e la qualità del prodotto che è il vino, con la storia e la cultura del nostro territorio. Un’iniziativa che cercheremo di portare sul palcoscenico internazionale in stretta collaborazione con le altre Regioni d’Italia. Vogliamo crescere. È bello presentare un evento che apre uno scenario successivo».

Alla conferenza stampa a Monza hanno partecipato Fabio Mondini, delegato di Monza e Brianza dell’Ais, l’assessore alla cultura del Comune di Monza Massimiliano Longo, Fiorenzo Detti,presidente Ais Lombardia, Riccardo Binda che dirige il Consorzio di Tutela Vini Doc Bolgheri, il vicepresidente di Solidus Alessandro D’Andrea e Giovanni Guadagno della Federazione italiana cuochi. L’evento presentato al teatrino è in programma lunedì 26 febbraio, dalle 15 alle 20, alla Villa reale di Monza e ospiterà i produttori di vino toscani del Consorzio di Bolgheri. L’iniziativa sarà anche l’occasione per presentare la prossima edizione di RistorExpo in programma a marzo a Erba.


© RIPRODUZIONE RISERVATA