La Brianza si interroga sul Recovery Fund: quattro giorni di dibattito su lavoro, formazione, welfare e mobilità
Monza, il presidente della Provincia di Monza e Brianza Luca Santambrogio (Foto by Fabrizio Radaelli)

La Brianza si interroga sul Recovery Fund: quattro giorni di dibattito su lavoro, formazione, welfare e mobilità

A partire dalla prossima settimana è in programma un’iniziativa, una sorta di Stati generali sul futuro dell’area, dal tema “Brianza ReStart → Recovery. Dall’emergenza sanitaria della pandemia alle opportunità del Recovery Fund”. Si parte martedì 20 luglio e si prosegue il 22, 27, 29 luglio.

La Brianza si prepara alla sfida del PNRR, il Piano Nazionale Ripresa e Resilienza, che punta al rilancio dell’economia italiana con i fondi in arrivo dalla Unione europea.

Un anno dopo aver promosso il patto BrianzaRestart, che coinvolge oltre 90 attori del territorio, la Provincia di Monza e Brianza chiama a raccolta i rappresentanti delle istituzioni, delle associazioni di categoria, dei sindacati, dei rappresentanti della sanità, del welfare, del terzo settore e della scuola e formazione.

A partire dalla prossima settimana, infatti, è in programma un’iniziativa, una sorta di Stati generali sul futuro dell’area, dal tema “Brianza ReStart → Recovery. Dall’emergenza sanitaria della pandemia alle opportunità del Recovery Fund”. Si parte martedì 20 luglio e si prosegue il 22, 27, 29 luglio, date nelle quali verrà creato uno spazio di confronto e discussione per connettere gli attori del territorio sui principali temi della ripartenza e rinnovare la volontà di proseguire lungo quel percorso comune già condiviso verso un progetto nuovo di “Brianza” più inclusiva, smart e sostenibile cogliendo le opportunità previste nel l PNRR.

“Abbiamo voluto fortemente dare un nuovo appuntamento a tutti i principali attori del territorio per continuare quel lavoro di scambio e confronto, avviato lo scorso anno, per affrontare insieme i nodi legati alla pandemia. Il PNRR apre scenari che ci chiamano nuovamente a fare squadra se vogliamo davvero non perdere occasioni preziose - spiega il Presidente della Provincia Luca Santambrogio - Noi ci siamo organizzati in anticipo rispetto alle scadenze previste per incominciare a raccogliere quei progetti che potrebbero avere una valenza sovracomunale e che presenteremo nella quarta giornata in calendario. Anche così La Provincia sta dimostrando di agire con responsabilità e concretezza continuando a creare relazioni nel territorio e agire nel ruolo di facilitatore tra le amministrazioni per cogliere nuove opportunità, come la sfida della programmazione europea”.

Tra l’altro la stessa Provincia, insieme alla Fondazione di Ricerca Promo PA e all’Università Tor Vergata di Roma, sta partecipando a una sperimentazione per creare un modello di best practices di condivisone di obiettivi e priorità in relazione alle missioni del Recovery.

Le giornate di lavoro sono dedicate ai temi del lavoro, della formazione, del welfare e della mobilità. I lavori di ogni giornata saranno aperti dal Presidente della Provincia MB Luca Santambrogio, dal Vice Presidente Riccardo Borgonovo alla presenza di Federico Novella, giornalista Mediaset invitato come moderatore.

Tutti i lavori saranno trasmessi in diretta streaming sul sito istituzionale: www.provincia.mb.it. È previsto un contributo di Giancarlo Giorgetti, Ministro dello Sviluppo Economico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA