Incidente a Pessano con Bornago, morto motociclista di Desio di 46 anni
A nulla sono valsi i soccorsi

Incidente a Pessano con Bornago, morto motociclista di Desio di 46 anni

Incidente mortale, nel pomeriggio di martedì 7 agosto, a Pessano con Bornago. A perdere la vita è stato un motociclista di 46 anni, residente a Desio.L’incidente, che ha visto coinvolte un’auto e una moto, è avvenuto sulla sp216 tra il comune di Pessano e Gessate.

Incidente mortale, nel pomeriggio di martedì 7 agosto, a Pessano con Bornago. A perdere la vita è stato un motociclista di 46 anni, residente a Desio.L’incidente, che ha visto coinvolte un’auto e una moto, è avvenuto sulla sp216 tra il comune di Pessano e quello di Gessate. Nell’impatto l’uomo era stato sbalzato per alcuni metri e la sua moto aveva preso fuoco. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri di Carugate, intervenuti sul posto, sembra che l’uomo a bordo della macchina, 75 anni e finito all’ospedale San Raffaele di Milano in codice verde, abbia improvvisamente svoltato a sinistra senza dare precedenza. L’urto con la moto che proveniva dalla parte opposta è stato inevitabile. Come detto, il motociclista è stato sbalzato in aria e la moto ha preso fuoco. Sul posto sono intervenute subito due ambulanze del 118. Per il centauro desiano, invece, si è reso necessario l’intervento dell’elisoccorso che lo ha trasportato all’ospedale Niguarda di Milano. Per lui, dopo alcune ore di agonia, non c’è stato nulla da fare. Sul posto anche i vigili del fuoco che hanno provveduto a domare le fiamme. Ora per l’anziano automobilista scatterà automatica la denuncia per omicidio stradale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA