Incidente a Carate, due ragazzini in scooter si scontrano con un’auto
La scena dell’incidente (Foto Edoardo Terraneo)

Incidente a Carate, due ragazzini in scooter si scontrano con un’auto

Incidente in via Garibaldi a Carate Brianza. Due ragazzini di 14 e 15 anni sono finiti in ospedali dopo un incidente con una macchina. Uno dei due è stato trasportato dall’ambulanza in codice rosso, l’altro ha raggiunto in “verde” il presidio di Carate.

Incidente in via Garibaldi a Carate Brianza. Due ragazzini di 14 e 15 anni che stavano viaggiando a bordo del proprio scooter sono finiti in ospedale dopo un incidente con una macchina. Uno dei due è stato trasportato dall’ambulanza in codice rosso, l’altro ha raggiunto in “verde” il presidio di Carate. Sulla dinamica dovrà ora fare luce la Polizia locale caratese, giunta sul posto insieme a due squadre dei vigili del fuoco, altrettante ambulanze e un’automedica.

Le operazioni di soccorso

Le operazioni di soccorso
(Foto by Edoardo Terraneo)


Da una prima, sommaria, ricostruzione degli eventi sembra che i due ragazzini, a bordo del proprio cinquantino, stessero percorrendo via Garibaldi nello stesso senso di marcia di una Volkswagen Golf che li precedeva. Dal racconto dei testimoni sembrerebbe che la Golf abbia compiuto una manovra di inversione a U finendo però per scontrarsi con i due baby centauri che facevano parte di un gruppo più numeroso di giovanissimi. L’impatto è stato inevitabile. Uno dei due minorenni se l’è cavata con poco, per lo sfortunato amico, invece, è andata decisamente peggio: è rimasto incastrato con le gambe sotto la vettura. La strada è stata chiusa al traffico, anche due pullman del servizio di linea sono rimasti bloccati.

La scena dell’incidente

La scena dell’incidente
(Foto by Edoardo Terraneo)


I soccorsi sono intervenuti rapidamente, così come le forze dell’ordine cui ora spetta il compito di capire che cosa sia successo.

La strada chiusa al traffico per permettere le operazioni di soccorso: in fondo si vedono i due pullman di linea che hanno dovuto aspettare la ri-apertura dell’arteria prima di riprendere servizio

La strada chiusa al traffico per permettere le operazioni di soccorso: in fondo si vedono i due pullman di linea che hanno dovuto aspettare la ri-apertura dell’arteria prima di riprendere servizio
(Foto by Edoardo Terraneo)


© RIPRODUZIONE RISERVATA