Ha 9 dosi di ketamina in tasca, arrestato un 20enne di Seregno
Le dosi e il contante sequestrati

Ha 9 dosi di ketamina in tasca, arrestato un 20enne di Seregno

I carabinieri di Carate hanno arrestato un ragazzo di 20 anni sorpreso con in tasca 9 dosi di ketamina destinata allo spaccio.

I carabinieri di Carate Brianza hanno arrestato un giovane 20enne domiciliato a Seregno, già noto alle forze dell’ordine, per spaccio di sostanze stupefacenti. I militari hanno notato un’auto in sosta con a bordo un uomo e hanno deciso di procedere a un controllo. Alla vista dei militari il giovane ha subito mostrato segni di nervosismo. Il perché è stato presto svelato: in una tasca interna dei pantaloni occultava ben nove dosi di Ketamina, pericolosa sostanza psicotropa il cui possesso, senza prescrizione medica, è considerato reato. Specialmente tra i più giovani viene utilizzata come sostanza stupefacente. I carabinieri hanno anche sequestrato 55 euro in contante, ritenuti provento di spaccio. Sono cosi scattate le manette per il giovane detentore della sostanza, che per quantità e suddivisione in dosi i militari l’hanno considerata destinata allo spaccio al dettaglio. Il giudice del tribunale di Monza ha convalidato l’arresto, il processo è stato rinviato a giugno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA