Gran fermento ad Arcore: offerta di mr Bee a Berlusconi per il Milan
Villa San Martino ad Arcore

Gran fermento ad Arcore: offerta di mr Bee a Berlusconi per il Milan

C’è un’offerta da 500 milioni di euro per il Milan. È di mr Bee Taechaubol che mercoledì ha trascorso quattro ore ad Arcore a Villa san Martino: il broker thailandese ha incontrato Silvio Berlusconi che sul piatto ha anche un’altra offerta. In settimana è passato anche Rupert Murdoch per Mediaset Premium.

C’è un’offerta da 500 milioni di euro per il Milan. È di mr Bee Taechaubol che mercoledì ha trascorso quattro ore ad Arcore a Villa san Martino: il broker thailandese ha incontrato Silvio Berlusconi e ha presentato l’offerta per l’acquisto della società e il 51% delle quote. Un incontro, al quale erano presenti anche Marina e Barbara Berlusconi, finito proprio mentre a San Siro si fischiava la fine della partita persa col Genoa.

La foto postata da Mr Bee su Instagram prima di muoversi dall’hotel nel centro di Milano verso Arcore

La foto postata da Mr Bee su Instagram prima di muoversi dall’hotel nel centro di Milano verso Arcore
(Foto by Redazione online)

La risposta di Berlusconi potrebbe arrivare in tempi brevi e dall’entourage del thailandese si è parlato di “passi avanti significativi”, secondo quanto riportano le agenzie.

Ad Arcore c’è tanta carne al fuoco. In tema Milan, la famiglia Berlusconi sta valutando anche l’interesse di un altro gruppo composto da imprenditori cinesi e guidato da Richard Lee (600 milioni e 60%). In entrambi i casi si parla della possibilità di quotare il club su una Borsa asiatica.

“Quest chi l’è vera” avrebbe commentato Fedele Confalonieri, presidente di Mediaset, sulla solidità dell’offerta di Taechaubol e in generale di quelle asiatiche per l’acquisto del Milan: “Cina e Thailandia sono il futuro economico”.

A Villa San Martino nei giorni scorsi è passato anche Rupert Murdoch e l’incontro arcorese riguarda l’ingresso di nuovi soci in Mediaset Premium.


© RIPRODUZIONE RISERVATA