Famiglia intossicata dal monossido di carbonio a Sulbiate: grave anche un ragazzo di 10 anni
Elisoccorso - foto d’archivio (Foto by Edoardo Terraneo)

Famiglia intossicata dal monossido di carbonio a Sulbiate: grave anche un ragazzo di 10 anni

Una famiglia di Sulbiate di tre persone è grave per una intossicazione da monossido di carbonio. I soccorsi sono intervenuti a Cascina Cazzulo intorno alle 18.30 di martedì 11 febbraio.

Una famiglia di Sulbiate è grave per una intossicazione da monossido di carbonio. I soccorsi sono intervenuti a Cascina Cazzulo intorno alle 18.30 di martedì 11 febbraio. Soccorsi padre di 49 anni, madre di 35 e figlio di dieci anni. Gravi gli adulti rinvenuti, secondo quanto riferito dall’Agenzia regionale emergenza e urgenza, in stato di incoscienza: l’uomo è stato trasportato in codice rosso in elisoccorso all’ospedale Niguarda di Milano, la donna in terapia iperbarica a Zingonia. Il ragazzo è stato portato in codice rosso a Niguarda. Sul posto sono intervenuti l’elicottero, l’automedica, due ambulanze, carabinieri e vigili del fuoco.

L’allarme è stato dato da un parente che aveva appuntamento con la famiglia e si è accorto del malore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA