Esce e non torna a casa, ricerche in corso a Porto d’Adda
Ricerche donna scomparsa - Foto Amministrazione Cornate d'Adda

Esce e non torna a casa, ricerche in corso a Porto d’Adda

Attivato il protocollo per le persone scomparse a Porto d’Adda per una donna di 45 anni che manca da casa da giovedì sera.

Momenti di grande apprensione a Porto d’Adda per la scomparsa di una donna, residente nella frazione di Cornate, uscita di casa giovedì 10 settembre per una passeggiata e non più tornata a casa. Nella giornata di venerdì 11 si sono moltiplicati gli appelli sui social da parte delle amiche e sabato 11, sono entrate in azione le forze dell’ordine che stano perlustrando la zona.

“È in corso sul nostro territorio la ricerca di una persona scomparsa dalla propria abitazione a Porto d’Adda giovedì sera - ha annunciato l’amministrazione comunale nella mattinata di sabato - È stato attivato il piano di “ricerca persone scomparse” e allestito un presidio avanzato a cui partecipano la Polizia Locale, i Carabinieri, i Vigili del fuoco e la Protezione Civile, con l’ausilio anche dei cani molecolari”.

Dall’appello lanciato dalle amiche si legge che al momento della scomparsa la donna, 45 anni, indossava leggings neri, t-shirt viola, scarpe Nike scure.


© RIPRODUZIONE RISERVATA