Edicolante rapinato all’alba a Cesano Maderno
Carabinieri

Edicolante rapinato all’alba a Cesano Maderno

Un edicolante è stato rapinato e malmenato mercoledì mattina. È successo a Cesano Maderno.

Malmenato e rapinato da un uomo che ha agito da solo. È successo mercoledì mattina a Cesano Maderno, poco dopo le 6, vittima l’edicolante di via don Luigi Viganò a Cassina Savina
Un uomo, altezza media, passamontagna calato sul volto, alto, magro, per farsi consegnare i soldi a disposizione nella cassa non ha esitato a sfoderare prima un coltello da cucina e poi ha picchiato selvaggiamente con calci, pugni, sberle il titolare, 59 anni. Da chiarire se abbia agito da solo o con un complice. Il sistema di videosorveglianza dell’attività l’ha ripreso mentre fuggiva a piedi in via Viganò. Ferito e sanguinante, l’edicolante ha chiamato i carabinieri arrivati dalla tenenza di Cesano Maderno. È aggredito è stato soccorso e trasportato in ospedale per controlli, in osservazione per sospette fratture.


© RIPRODUZIONE RISERVATA