Don Bruno per i commercianti di Limbiate: il video conquista i social (con Mamma Maria)
Il video di don Bruno Maggioni (con piccolo fuori programma)

Don Bruno per i commercianti di Limbiate: il video conquista i social (con Mamma Maria)

È don Bruno Maggioni la figura più “influente” di Limbiate: l’ex parroco del Sacro Cuore - il parroco della gioia - ha accettato di girare un breve video per sostenere il commercio di vicinato (anche nei giorni dell’ordinanza con le limitazioni per la diffusione del Coronavirus). Su facebook è stato visto più di 20mila volte.

È don Bruno Maggioni la figura più “influente” di Limbiate e una dimostrazione lampante è arrivata tra martedì e mercoledì. Anche se ormai da qualche anno non è più il parroco della chiesa del “Sacro Cuore”, a seguito del trasferimento a Margno tra le montagne della Valsassina, il sacerdote ha accettato volentieri di girare un video lungo le strade del suo nuovo “paese d’adozione” a favore dei commercianti della sua amata Limbiate, messi in difficoltà dalle limitazioni imposte dalle misure per il contenimento del Coronavirus.

In un’epoca caratterizzata dai followers, è risultata essere una persona che non utilizza i social network il testimonial ideale della campagna lanciata ad inizio settimana a favore del commercio di vicinato. Nelle prime 24 ore di pubblicazione sulla pagina facebook “Progetto Commercio” il video di don Bruno Maggioni ha fatto registrare più di 20mila visualizzazioni. «Siete ancora nel mio cuore – ha detto il sacerdote nello “spot” improvvisato – e dalla montagna voglio trasmettervi la gioia di essere sempre più uniti. Nonostante il coronavirus dobbiamo combattere insieme e superare le difficoltà. Dobbiamo stare uniti anche per dare lustro alla nostra Limbiate e quindi perché non fare acquisti nei nostri negozi? Queste attività sono tradizione, famigliarità, amicizia e relazioni. Vi prego ascoltate questo mio appello perché il mio cuore è sempre lì con voi».

Il video, ideato dagli esercenti di “Progetto Commercio”, si conclude con don Bruno che intona “Mamma Maria”, brano dei “Ricchi e Poveri” ormai diventato un vero e proprio marchio di fabbrica per il sacerdote.

IL VIDEO CARICATO SU YOUTUBE


© RIPRODUZIONE RISERVATA