Diecimila euro in buoni pasto dai Lions alle famiglie in difficoltà della San Vincenzo de’ Paoli
La consegna dei buoni

Diecimila euro in buoni pasto dai Lions alle famiglie in difficoltà della San Vincenzo de’ Paoli

I Lions club di Monza hanno consegnato alla San Vincenzo de’ Paoli buoni spesa per un valore da diecimila euro da distribuire alle famiglie più bisognose per l’acquisto di beni di prima necessità nei supermercati della catena “Il Gigante” fino al 31 dicembre 2023.

I Lions club di Monza hanno consegnato lunedì alla san Vincenzo buoni spesa per un valore da diecimila euro da distribuire ai bisognosi della città. Lions Club Monza Duomo e Lions Club Monza Host con il supporto degli altri Club monzesi Lions in Intermeeting (Lions Club Monza Regina Teodelinda, Lions Club Monza Corona Ferrea, Lions Club Monza Monza Parco, Lions Club Satellite Monza Ponte dei Leoni e Leo Club Monza) hanno deliberato di dare una mano a chi fatica a mettere qualcosa nel carrello della spesa.

Per attuare il progetto si sono rivolti alla proprietà dei supermercati “Il Gigante” che, a sua volta, ha aggiunto un proprio contributo che ha accresciuto il valore della donazione. Ieri mattina i rappresentanti dei Lions hanno incontrato nel punto vendita di Cinisello Balsamo alcuni volontari della Società di san Vincenzo de’ Paoli di Monza ai quali hanno consegnato i preziosi tagliandi che saranno utilizzabili per l’acquisto di beni di prima necessità nei supermercati della catena “Il Gigante” fino al 31 dicembre 2023.

L’iniziativa si inquadra nel “Codice Etico Lions” che prevede “l’Essere Solidali con il prossimo offrendo aiuto ai deboli e sostegno ai bisognosi”.

“La nostra speranza – hanno dichiarato i membri dei club di servizio - è che questo piccolo regalo a ogni famiglia bisognosa non sia solo una donazione materiale, ma possa anche donare un momento di gioia e serenità e rappresentare un simbolo di rinascita, di buona salute e l’inizio di un nuovo sereno periodo per ognuno di noi”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA