Cosa c’è su il Cittadino di giovedì 12 marzo 2020: l’emergenza Coronavirus (e l’alleanza solidale della Cri Monza col giornale)
prima pagina il CittadinoMb giovedì 12 marzo 2020 (Foto by Chiara Pederzoli)

Cosa c’è su il Cittadino di giovedì 12 marzo 2020: l’emergenza Coronavirus (e l’alleanza solidale della Cri Monza col giornale)

L’emergenza Coronavirus in apertura e in un ampio sfoglio del Cittadino di Monza in edicola giovedì 12 marzo 2020. L’alleanza solidale tra Croce Rossa Monza e il nostro giornale con una campagna di raccolta fondi.

Inevitabilmente l’emergenza Coronavirus in apertura e in un ampio sfoglio del Cittadino di Monza in edicola giovedì 12 marzo 2020.

VAI ALL’EDICOLA DIGITALE Leggi il Cittadino di giovedì 12 marzo 2020 a 0,99 cents

prima pagina il CittadinoMb giovedì 12 marzo 2020

prima pagina il CittadinoMb giovedì 12 marzo 2020

Sono i giorni del virus: in Brianza venti contagi in un giorno, il sindaco Allevi chiude il Parco, tutti i giardini e i mercati. Il Covid-19 colpisce sempre più pesantemente la Lombardia e la Brianza.. Strade svuotate. Ferrovie e strade presidiate. In edicola dati, interviste, analisi, approfondimenti e storie. La mappa del contagio, tutte le misure di prevenzione.

Tra le storie in primo piano la serrata di ristoranti, bar e pub: uno dopo l’altro tutti i locali monzesi hanno scelto di fermarsi, dallo Speedy al Turnè al Carrobiolo. Giù la saracinesca anche alle Macellerie monzesi.

Poi l’ondata di solidarietà. Croce Rossa Monza e il Cittadino hanno deciso di allearsi. Dopo il successo dell’appello sulle piattaforme digitali, dipendenti e volontari hanno ancora bisogno del sostegno di tutti: nasce così la campagna di raccolta fondi voluta dal nostro giornale d’intesa con la Cri monzese. Il presidente Funaro: «Ecco tutto quello che vorremmo fare».

E l’impegno sottoscritto dai detenuti della casa circondariale di via Sanquirico, mentre nelle carceri di tutta Italia infuriavano le proteste.

Infine un vademecum con le risposte alle domande su cosa si può fare e cosa non si deve fare. Ci si può spostare? E quando? Cosa significa “comprovate esigenze lavorative”? Quando devo stare a casa in ogni caso? È possibile andare dai genitori anziani non autosufficienti? Si può andare a comprare il cibo nei negozi? Tutto quello che c’è da sapere per vivere la quotidianità al tempo del coronavirus.

Non solo Coronavirus. In cronaca nera e giudiziaria al richiesta di ergastolo nel processo per l’omicidio Deiana e la richiesta di condanna a dodici anni per la baby mandante del tentato omicidio di San Rocco.

Nelle storie dalla città il mezzo secolo del parrucchiere per bambini Braccobaldo.

Il CittadinoPiù racconta il successo di Francesca Mapelli, figlia del pm Walter Mapelli scomparso nel 2019, inserita da Forbes nella classifica dei 100 Under 30 di successo.

In cultura la scomparsa del pittore Luigi Stradella e la generosità (segreta) di Morgan per SLAncio e Bpc.

È attiva la campagna #Iorestoacasa ma con il Cittadino: l’abbonamento digitale annuale (per una delle singole edizioni) al costo di 39 euro invece di 49,99. Tutte le info all’edicola digitale (VAI)


© RIPRODUZIONE RISERVATA