Cosa c’è su il Cittadino di giovedì 10 ottobre 2019
prima pagina il Cittadino giovedì 10 ottobre 2019 (Foto by Chiara Pederzoli)

Cosa c’è su il Cittadino di giovedì 10 ottobre 2019

Cosa c’è su il Cittadino di giovedì 10 ottobre 2019: la maxi inchiesta sul traffico dal sud Italia di rifiuti illegale e il coinvolgimento di Monza e Brianza, un’inchiesta sui numeri della sanità. E anche un articolo di un monzese di 9 anni sulla mostra dei Lego in arengario.

La maxi inchiesta sul traffico dal sud Italia di rifiuti illegale e il coinvolgimento di Monza e Brianza, col capoluogo crocevia degli incontri. È la notizia di apertura del Cittadino di giovedì 10 ottobre 2019.

Un ritratto ricorda il fotografo Erminio Ferranti, scomparso a 80 anni. A lungo collaboratore anche del Cittadino verrà salutato venerdì in duomo.

prima pagina il Cittadino giovedì 10 ottobre 2019

prima pagina il Cittadino giovedì 10 ottobre 2019

VAI ALL’EDICOLA DIGITALE

In primo piano l’inchiesta sulla sanità e il baratro degli specialisti nella sanità pubblica: è il fantasma dei camici grigi che il San Gerardo in parte scaccia grazie all’università. La situazione analizzata da professionisti, ordine dei medici, Asst, sindacati e Bicocca.

In cronaca nera e giudiziaria l’incidente mortale di via Adda in cui un sessantenne ha perso la vita dopo una lite stradale e l’investitore che l’ha travolto è agli arresti domiciliari. E poi l’attentato contro la sede del sindacato Cub e le reazioni e, dal tribunale, il giorno del verdetto per Lady Sorriso Paola Canegrati per l’inchiesta Smile (tangenti) e il rito abbreviato per i ragazzi della gang del centro.
Tempi duri anche per il chiosco di via Visconti messo alle strette da vandali e pusher.

In cronaca la scomparsa di Filippo Penati, ex presidente della provincia di Milano, poi i trasporti, perché tra autobus e treni e tariffe integrate tra i pendolari sono circolati dubbi e domande: in edicola un manuale pratico per districarsi a seconda delle esigenze.
E poi la Sp 6 che dovrebbe vedere la luce in fondo al tunnel ed essere terminata per giugno 2020. Intanto apre alle visite guidate.
La compagnia teatrale Il Veliero trova un porto alla Spallanzani per trasformare l’ex hub nella sede delle arti e della disabilità. Mentre continua il viaggio nella Monza più “green”: Cederna fa prove di quartiere sostenibile.

Gli eventi: un monzese di 9 anni, Alberto, racconta la mostra dei Lego all’arengario; l’intervista a Paolo Nespoli, ospite a Monza, racconta il volto brianzolo dell’astronauta.

Torna anche MonzaMontagna con Deborah Compagnoni come madrina: in edicola il programma.

In sport il Monza vittorioso contro il Renate nel primo turno di Coppa Italia di serie C e la presentazione della sfida con l’Albinoleffe dell’ex Zaffaroni.

Il CittadinoPiù. In economia l’approfondimento dell’assemblea generale di Assolombarda e la presentazione di Eicma 2019, in cultura la presentazione della stagione teatrale del Villoresi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA