Cosa c’è su il Cittadino del 30 marzo 2017
prima pagina cittadino giovedi' 30 marzo 2017 (Foto by Redazione online)

Cosa c’è su il Cittadino del 30 marzo 2017

Quindici pagine per raccontare e mettere in fila le storie e i volti del popolo di Papa Francesco che il 25 marzo ha affollato il parco di Monza. È naturalmente la notizia in primo piano del Cittadino in edicola giovedì 30 marzo. Insieme a un nuovo numero speciale con i pensieri dedicati dai lettori di Monza e Brianza a Bergoglio.

Quindici pagine per raccontare e metterein fila le storie e i volti del popolo di Papa Francesco che il 25 marzo ha affollato il parco di Monza. È naturalmente la notizia in primo piano del Cittadino in edicola giovedì 30 marzo. Insieme a un nuovo numero speciale con i pensieri dedicati dai lettori di Monza e Brianza a Bergoglio.

COMPRA la copia digitale del giornale per pc, tablet e smartphone

Tra le interviste il bilancio del moderator curiae don Bruno Marinoni, di monsignor Slvano Provasi e l’intervista al sindaco Roberto Scanagatti che tira le somme e rilancia: «E se ogni mese facessimo una domenica senza auto?».

E poi le altre notizie. In cronaca nera e giudiziaria il maxi-sequestro della Finanza di Monza di beni per 1,8 milioni di euro a un finto nullatenente di Mezzago, il blitz della polizia locale all’ospedale contro i venditori abusivi.

Visto che è stato parecchio sotto i riflettori, le interviste pre-elettorali del Cittadino questa volta si sono rivolte agli utenti del parco: cosa chiedono al futuro sindaco di Monza? Nella pagina di politica l’intervista al candidato Pier Franco Maffè.

In cronaca il dolore di due scuole monzesi per la scomparsa di due professoresse: Daniela Vizzini insegnate della Ardigò e Maria Amato del Mosé Bianchi.

Poi il ritorno delle pulizie di Primavera col Comune (2 aprile), ma anche la storia del cedro di via Cavallotti: un albero di 60 anni abbattuto tra le polemiche a inizio settimana. E la seconda vita del centro Ambrosini.

In sport le pagelle alla prima stagione in serie A1 della Saugella Monza a salvezza acquisita e alla vigilia dei playoff.

Il CittadinoPiù racconta il nuovo corso dell’Avis Monza e Brianza. In economia la svolta high tech dei metalmeccanici, che diventano “meccatronici”, e le sfide delle start up innovative (la più grande? Finanziarsi).

La pagina di sanità accende i riflettori sulle allergie. Il Cittadino Young parla dell’Ora della terra per la difesa del clima e delle specie a rischio per il troppo caldo.

La mostra al via in Villa reale “Da Monet a Bacon” con i capolavori del museo di Johannesburg apre la sezione di cultura.

Negli spettacoli i coupon-sconto per la programmazione del weekend di Binario 7, Binario Nova e Binario Duse.

Domenica sera al Manzoni lo spettacolo sold out del comico Maurizio Battista per chiudere la stagione.

Appuntamento anche con l’inserto Lavoro Domande&Offerte. E soprattutto con l’inserto “Affari di casa” dedicato interamente al “Salone del mobile” di Milano che aprirà martedì 4 aprile. Lo speciale, a cura di Spm Monza concessionaria di pubblicità in esclusiva per il Cittadino, contiene notizie, curiosità e appuntamenti inerenti alla grande esposizione meneghina.

La copertina dello speciale sul salone del mobile

La copertina dello speciale sul salone del mobile


© RIPRODUZIONE RISERVATA