Controlli con l’autovelox a Monza: a 100 km/h in viale Brianza, supermulta e patente ritirata
Controlli con l’autovelox (foto d’archivio) (Foto by Redazione online)

Controlli con l’autovelox a Monza: a 100 km/h in viale Brianza, supermulta e patente ritirata

A cento all’ora sul viale Brianza a Monza. Sono due degli automobilisti con troppa fretta beccati dall’autovelox dei vigili nella mattinata di venerdì 8 aprile. Un controllo della velocità di quelli programmati sul territorio e che nella stessa mattina ha interessato anche via Borgazzi.

A cento all’ora sul viale Brianza a Monza. Sono due degli automobilisti con troppa fretta beccati dall’autovelox dei vigili nella mattinata di venerdì 8 aprile. Un controllo della velocità di quelli programmati sul territorio e che nella stessa mattina ha interessato anche via Borgazzi.

Sulla strada che costeggia il parco, all’altezza del civico 29, sono state rilevate in tutto sette infrazioni. In cinque casi le auto viaggiavano al massimo a 70 km/h. Altri due invece hanno premuto oltremodo il piede sull’acceleratore.

LEGGI Controlli con l’autovelox sulla Milano-Meda: sfreccia di notte a 221 km/h

Un seregnese del ’67 è stato inquadrato mentre con la sua Bmw viaggiava verso il centro città a 120 km/h. Ha provato a giustificarsi dicendo di non sapere che lì il limite è di 50 all’ora (“pensavo almeno 100”, avrebbe detto). Il tentativo non è riuscito: 828 euro di multa, sospensione della patente da 6 a 12 mesi (deciderà il prefetto), dieci punti decurtati sulla patente.

Andava a 100 all’ora invece il lesmese dell’81 alla guida di una Mercedes. Per lui 531 euro di multa, sospensione della patente da 1 a 3 mesi e -6 punti sulla patente.

Controlli e interventi sulla velocità sono richiesti periodicamente dai residenti. Soprattutto dopo la morte del 14enne Elio Bonavita, coinvolto nell’incidente stradale in cui è rimasta gravemente ferita la mamma e di cui si è da poco celebrato l’anniversario.


© RIPRODUZIONE RISERVATA