Coldiretti Milano-Monza, Rota nuovo presidente: è il più giovane d’Italia

Coldiretti Milano-Monza, Rota nuovo presidente: è il più giovane d’Italia

Alessandro Rota, 28 anni, alla guida di Coldiretti: è il più giovane presidente di associazione in Italia. Nel nuovo consiglio provinciale c’è anche un agricoltore monzese.

E’ il più giovane presidente d’Italia. Alessandro Rota, 28 anni, agricoltore di Cassano d’Adda (Mi), è stato eletto sabato 28 febbraio alla guida della Coldiretti di Milano Lodi e Monza Brianza. Prende il testimone da Alessandro Ubiali, 67 anni, presidente dal 2013. Il passaggio di consegne è avvenuto davanti a una platea di oltre cento imprenditori agricoli arrivati dalle tre province.

Sposato, padre di una bimba di 18 mesi, Rota è diplomato perito agrario e laureato in ingegneria meccanica. E’ impegnato in azienda da sempre e ha preso in mano la gestione subito dopo gli anni dell’università, durante i quali ha lavorato e studiato. Lavora oltre 40 ettari di terreni attorno a Cassano, coltiva mais e produce in azienda farine da foraggio a km zero con i suoi cereali. La sua elezione segna un’ulteriore tappa del percorso di rinnovamento che la Coldiretti sta realizzando ai propri vertici: con il presidente nazionale Roberto Moncalvo di 34 anni e il presidente regionale della Lombardia Ettore Prandini di 42 anni.

«Sono contento ma al tempo stesso consapevole della responsabilità che mi è stata affidata – ha detto il neo presidente Alessandro Rota – Noi di Coldiretti abbiamo un progetto che punta a ridare fiato alle aziende attraverso il rapporto con i consumatori e con la grande distribuzione. Il lavoro è molto, ma tutti insieme, con i soci, il consiglio e la struttura di Coldiretti ce la possiamo fare. Adesso tocca a tutti noi”.

Il nuovo consiglio della Federazione di Milano Lodi e Monza Brianza ha infatti un’età media sotto i 40 anni e rappresenta tutti i territori e i settori produttivi delle tre province: Marco Barbaglio (Codogno), Cristian Capoferri (Cuggiono), Marcello Doniselli (Monza), Cesare Fedeli (Milano), Gian Enrico Grugni (Lodi), Piernatale Invernizzi (Cuggiono), Marco Lunati (Lodi), Giovanni Madonini (Codogno), Cinzia Maria Marescotti (Melegnano), Daniele Porta (Abbiategrasso), Alessandro Rota (il neo eletto presidente), Guglielmo Stagno D’Alcontres (Melzo), Enrico Ticozzi (Cuggiono) e Silvia Ventura (Monza).


© RIPRODUZIONE RISERVATA