Clima, il movimento Fridays for Future torna in piazza: corteo a Monza, piantumazione a Vimercate, sit in a Carate
radaelli Monza Manifestazione studentesca per il clima (Foto by Fabrizio Radaelli)

Clima, il movimento Fridays for Future torna in piazza: corteo a Monza, piantumazione a Vimercate, sit in a Carate

La Brianza raccoglie nuovamente l’appello di Greta Thunberg e venerdì 27 settembre scende in piazza per il terzo sciopero mondiale per il clima. Appuntamento a Monza (corteo), Vimercate (si piantano anche alberi), Carate Brianza.

«L’ecosistema sta collassando, siamo all’inizio di un’estinzione di massa e tutto ciò di cui voi parlate sono soldi, favole e crescita economica». Lunedì Greta Thunberg ha attaccato i leader mondiali riuniti a New York per un vertice sul clima: «Il mondo si sta svegliando e il cambiamento sta arrivando, che vi piaccia o no», li ha apostrofati la sedicenne attivista svedese a cui si ispira il movimento ormai globale dei Fridays for Future.

LEGGI Fridays for future: Monza prepara il corteo per il clima di venerdì 27 settembre

La Brianza raccoglie l’appello. E venerdì 27 settembre scende in piazza per il terzo sciopero per il clima: coinvolti, per la prima volta, non solo gli studenti ma anche i lavoratori. Concentramento alle 9 e partenza alle 10 da piazza Citterio a Monza, il corteo attraverserà diverse vie del centro per poi chiudersi in piazza Trento e Trieste alle 13. La manifestazione arriva al culmine delle iniziative organizzate nella “Climate Action Week”, che ha previsto (tra le varie attività) una raccolta di mozziconi, la Fancy Women Bike Ride, il “lunedì senza carne” e la “reunion artistica” di martedì .

Il programma dal mattino prevede Sit In e Open Mic. “Alla fine del corteo ci sarà un’azione conclusiva in Piazza Trento e Trieste; subito dopo vi invitiamo a rimanere in piazza per ascoltare o parlare al Microfono Aperto”, fanno sapere gli organizzatori.

Che consigliano di portare: “i vostri cartelloni e striscioni, per esprimere il vostro dissenso in modo artistico; la vostra borraccia, per un corteo plastic free!”; “una mascherina o qualcosa per coprirvi il volto: contro l’aria malsana che respiriamo nella nostra città (ci servirà anche per l’ultima azione!)”. Nel pomeriggio Swap Party dalle 15.30 all’Orangerie della Reggia di Monza con DESBri!.

In piazza per il clima anche a Vimercate per l’appuntamento organizzato dalla sezione locale di FFF. Un corteo ma anche un’azione concreta.
Il ritrovo è alle 9 in via Adda, all’ingresso dell Omnicomprensivo. Durante il corteo verranno raccolti rifiuti come nelle precedenti volte, le attrezzature necessarie, quali guanti e sacchi, saranno consegnate al momento.
“Si invita, per chi volesse, a portare cartelloni con slogan ambientalisti, si ricorda però, da regolamento globale, che sono vietate slogan e bandiere di partito. Verranno consegnati anche rami provenienti dalla potatura autunnale, da esibire in corteo in chiave metaforica”, riferiscono gli organizzatori in una nota.

I partecipanti pianteranno alberi in alcune zone stabilite con l’ufficio ecologia del Comune.

carate: clarissa dudine

carate: clarissa dudine
(Foto by Signorini Federica)

E a Carate Brianza torna in piazza anche Clarissa Dudine. L’appuntamento è alle 8.45 per il presidio in programma in piazza Cesare Battisti dalle 9 alle 13. Ma si tratterà di un momento isolato, poiché i presidi che per 16 settimane (l’ultima volta venerdì 12 luglio) hanno portato le idee di Fridays For Future di fronte al municipio, non si verificheranno più. Almeno per il momento.
«Sia io che Camilla (che ha affiancato Clarissa nelle sue dimostrazioni) siamo impegnate con l’università, in particolare con laboratori obbligatori. Quindi non ce la facciamo – dice Clarissa, 20enne - Saremo presenti in piazza solo per gli scioperi nazionali o in qualche rara altra occasione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA