Buoni spesa Covid, il comune di Macherio stanzia 40mila euro per le famiglie in difficoltà
Il municipio di Macherio (Foto by Elisabetta Pioltelli)

Buoni spesa Covid, il comune di Macherio stanzia 40mila euro per le famiglie in difficoltà

La domanda per accedere alla misura di sostegno può essere scaricata dal sito istituzionale del Comune e presentata via mail o su carta oppure verrà raccolta telefonicamente. Dovrà pervenire al Comune entro il 31 maggio.

È di 40mila euro lo stanziamento previsto dal Comune di Macherio per l’acquisto di “Buoni Spesa virtuali per Emergenza Sanitaria da Covid-19” da erogarsi come contributo straordinario a nuclei familiari residenti o presenti nel Comune «che si trovino nella oggettiva condizione di non avere liquidità sufficiente per far fronte all’acquisto di beni alimentari di prima necessità».

L’emergenza sanitaria continua a mordere e, purtroppo, numerose famiglie sono in difficoltà. Il Comune torna a tendere loro una mano: la domanda di accesso alla misura di solidarietà alimentare, redatta su apposito modulo allegato (disponibile sul sito istituzionale del Comune di Macherio) potrà essere presentata all’indirizzo mail [email protected] o, nell’impossibilità di uso di strumenti informatici e/o cartacei, la richiesta verrà raccolta telefonicamente ai numeri 039.20756212 - 20756200 nei giorni di martedì e giovedì dalle 9 alle 12, anche senza acquisizione immediata della firma.

Le domande dovranno prevenire entro il 31 maggio. Sul sito internet sono consultabili le linee di indirizzo per l’erogazione dei buoni alimentari e la domanda di assegnazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA