Brugherio: raid contro le auto in sosta, gomme squarciate e denunce
Brugherio: gomme bucate (Foto by Valeria Pinoia)

Brugherio: raid contro le auto in sosta, gomme squarciate e denunce

Un raid in settimana ha lasciato con le gomme a terra una quindicina di auto a Brugherio. Dopo la pioggia di denunce, sono iniziate le indagini e nessuna ipotesi è esclusa.

Un raid in settimana ha lasciato con le gomme a terra una quindicina di auto nel quartiere tra via Italia, via Pio X, via San Domenico Savio e via Manin, a Brugherio.

Gli pneumatici sono stati deliberatamente squarciati da qualcuno che si è accanito anche su più gomme per vettura. In qualche caso il malcapitato di turno ne ha dovute contare tre a terra prima di doversi rassegnare a tornare a casa con un piano B anziché con la sua auto.

Brugherio: gomme bucate

Brugherio: gomme bucate
(Foto by Valeria Pinoia)

È successo nella serata di mercoledì, plausibilmente dopo le 21. Dal giorno seguente le denunce sono fioccate. Considerate le proporzioni del fenomeno, le indagini sono partite immediatamente per mano dei carabinieri della stazione locale. In questi casi un aiuto può arrivare dalle telecamere degli impianti di videosorveglianza. Quello pubblico sembra non possa contributi significativi.

Al momento tutte le ipotesi sono da prendere in considerazione: il gesto di uno squilibrato, la bravata vandalica, ma anche l’atto di ritorsione da parte di qualche residente esasperato rispetto all’intensa frequentazione del quartiere. Nella zona insistono diversi servizi come il Teatro San Giuseppe, palestre e locali pubblici molto battuti come il Bundalinda.


© RIPRODUZIONE RISERVATA